Da Reggio Emilia a… Venezia, ecco il calendario della Germani Basket Brescia

31 Luglio 2019 · #Serie A

La Lega Basket ha diramato il programma provvisorio delle 34 giornate della regular season della Serie A 2019-2020, che per il quarto anno consecutivo vedrà ai blocchi di partenza la Germani Basket Brescia.

A differenza di quanto accaduto nelle precedenti tre stagioni, la Leonessa inizierà il proprio cammino in casa, affrontando al PalaLeonessa la Grissin Bon Reggio Emilia. La partita sarà uno degli anticipi della prima giornata di campionato e, pertanto, è fissata per martedì 24 settembre.

La prima trasferta stagionale (domenica 29 settembre) vedrà Brescia impegnata sul parquet del Mediolanum Forum di Assago contro l’Olimpia Milano, prima di due trasferte consecutive, visto che il 6 ottobre la Leonessa sarà di scena sul campo dell’Happy Casa Brindisi. In mezzo alle due partite – particolare da non dimenticare -, l’esordio in EuroCup contro i russi dell’Unics Kazan, che Brescia ospiterà al PalaLeonessa mercoledì 2 ottobre.

A cavallo tra il 27 ottobre e il 3 novembre è prevista la doppia sfida consecutiva contro le squadre bolognesi (la Virtus in casa, la Fortitudo a domicilio), mentre le trasferte contro le altre neopromosse si disputeranno rispettivamente il 17 novembre (a Treviso) e il 22 dicembre (a Roma).

Come accaduto nella scorsa stagione, la Lega Basket ha previsto un turno in concomitanza con il Natale, che per Brescia combacerà nuovamente con un derby – questa volta contro la Vanoli Cremona – da disputare giovedì 26 dicembre al PalaLeonessa.

La sfida con la Vanoli lancerà la volata alle ultime partite in calendario, nella quale la Germani affronterà Cantù (il 29 dicembre in casa, il 19 aprile in trasferta) e i campioni d’Italia della Reyer Venezia: l’andata (5 gennaio) inaugurerà il 2020 della Leonessa, il ritorno al Taliercio, in programma il 26 aprile, chiuderà la regular season.

“Il calendario che è stato appena diramato è la conseguenza di un campionato che si preannuncia difficile, come già sapevamo – le parole di Sandro Santoro, general manager di Basket Brescia Leonessa -. La prima partita in casa contro Reggio Emilia e la seconda a Milano, prima di un doppio turno in trasferta, rendono il nostro cammino pieno di insidie e di difficoltà sin dall’inizio. Tutto questo rappresenta una conseguenza naturale di un torneo che negli ultimi anni è sempre stato impegnativo e che quest’anno lo sarà ancora di più. Tutte le squadre, infatti, si sono attrezzate per dire la loro in un contesto di competizione elevatissimo”.

“Senza dimenticare la serie infinita di difficoltà dettate da un campionato formato da squadre che sono pronte a dare battaglia su tutti i fronti, spero che il turno di riposo del 15 dicembre possa per noi essere di buon auspicio – conclude Santoro -. Qualche giorno dopo, infatti, si concluderà la prima fase di EuroCup e il nostro obiettivo è quello di riuscire a passare alla seconda fase della competizione europea, accedendo alle Top 16. Anche per questo, ritengo che la sosta ci potrà dare un po’ di respiro”. 

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive