Diretta Testuale

40′ – FINE DELLA PARTITA. VITTORIA PER LA LEONESSA CHE BATTE LA CAPOLISTA! Vitali chiude la contesa scrivendo 2/2 ai liberi e regala alla Leonessa una notte magica. E stare sì che è un mercoledì…un mercoledì da Leonessa!

39′ – Sontuoso Luca Vitali. Serve l’assist per la schiacciata di Beverly. Hummer torna a segnare per Monaco.

38′ – Palla recuperata dalla difesa bresciana, Vitali serve sulla corsa Allen che passa all’incasso! Filipovski è costretto a ricorrere nuovamente ad un time out

37′ – Luca Vitali segna da tre, Jarrod Jones lo imita e la partita si infiamma in questo finale!

36′ – Lazeric Jones sbaglia da tre, Lacombe si becca un tecnico per flopping. Vitali converte il libero e la Leonessa è avanti per la prima volta nel match! 

35′ – BRYON ALLEN SPARA LA BOMBA! E’ parità a Monaco sul 75-75! E Filipovski chiama time out

34′ – Vitali! 5-0 del numero 7 di Brescia e Leonessa di nuovo ad un possesso solo di distanza

33′ – Ouattara è il Cavaliere Mascherato di Monaco. Quando c’è pesantemente bisogno di punti, lui spara da tre e segna

32′ – Dopo il time out chiesto da Diana, incoraggiante parziale di 5-0 per la Leonessa che dimezza lo svantaggio e adesso è a -5

31′ – Due liberi a segno per Monaco che intanto ha stretto le maglie in difesa. Jones alza il semigancio e trova il canestro. Nuovo +10 per i biancorossi del Principato

30′ – FINE DEL TERZO QUARTO. Ancora una volta il finale di quarto arride alla squadra monegasca. L’AS Monaco chiude avanti di 6 lunghezze i primi 30′ di gioco nonostante il parziale della terza frazione sia stato a chiara marca bresciana (21-15 per la squadra di Diana)

28′ – Nel momento di massimo bisogno per Monaco ci pensa Ouattara a mettere a segno una tripla. Abass risponde da due

27′ – Kikanovic sbaglia un libero, è una notizia. Allen fa lo stesso e la Leonessa è sempre a -1

26′ –  Robinson segna nel traffico, Mika converte un gioco da tre punti e porta la Germani a -1!

25′ – Un solo possesso di distanza tra le due squadre! Abass segna con l’aiuto della tabella

24′ – Leonessa a -4! Allen, solo soletto, segna tranquillamente, Hamilton sprinta in transizione e trova il fondo del canestro

23′ – In uscita dal time out, Ouattara ingrana la quinta e segna in penetrazione, Beverly risponde subito

22′ – Pronta risposta del Monaco. Jones sfrutta bene il blocco di Kikanovic e segna in jumper ma Allen segna da tre. Filipovski ricorre ad un time out.

21′ – Avvio di terzo quarto da 4-0 per la Leonessa. Abass si inventa pallavvolista e segna correggendo il tiro sbagliato da Hamilton che si rifà immediatamente segnando in transizione

20′ – FINE DEL SECONDO QUARTO. Monaco chiude bene i primi venti minuti di gioco. Lacombe spara da tre, a bersaglio. Allen segna di nuovo e Kikanovic è perfetto in lunetta. La Leonessa va negli spogliatoi sotto di 11 lunghezze

18′ – Allen serve meravigliosamente Abass leggendo il taglio, Kikanovic segna di nuovo da sotto e sale a quota 6

17′ – Fiammata offensiva di Monaco. Kikanovic torna a segnare nel pitturato. Sulla palla persa di Hamilton, Robinson punisce segnando da tre. Monegaschi di nuovo a +8 e nuovo time out chiesto da Diana

16′ – Lazeric Jones slalomeggia fra la difesa bresciana, Vitali dalla punta segna un’altra tripla per la Leonessa (6/10 fino adesso da dietro l’arco per la squadra di Diana)

15′ – Abass e Ceron si iscrivono alla partita con una tripla ciascuno. Brescia si riporta a -4 e stavolta a chiamare time out è coach Filipovski

14′ – Monaco torna a segnare. Joseph segna dalla media, Kikanovic è perfetto in lunetta

12′ – La Leonessa prova a limitare lo svantaggio ai liberi. Sacchetti si porta in lunetta e fa 2/2, 1/2 invece per Laquintana 

11′ – Laquintana distribuisce per Mika che schiaccia a canestro, Jarrod Jones si prende la linea di fondo e segna da sotto

10′ – FINE DEL PRIMO QUARTO. Nonostante l’avvio shock, Brescia c’è! Allen segna l’ultimo punto del primo quarto e tiene a galla la Leonessa adesso a -7

9′ – Ouattara segna da dietro l’arco, Sacchetti risponde presente ripagandolo con la stessa moneta da tre punti

8′ – La Leonessa torna a segnare! Capitan David Moss segna da tre poi scippa il pallone e serve Allen che segna in transizione

7′ – Kikanovic continua a macinare punti nel pitturato. La Leonessa in difficoltà in attacco non riesce a segnare.

5′ – Yakuba Ouattara è il giocatore più in forma di Monaco e lo dimostra sparando da tre dall’angolo. Lazeric Jones segna in penetrazione. Parziale di 12-2 per i monegaschi e coach Diana che chiama time out

4′ – Monaco tenta un primo allungo con Kikanovic che si mette a lavorare nel pitturato ma la Leonessa è concentrata e resta aggrappata al match

1′ – Primo possesso che arride alla Leonessa, Bryon Allen spara dall’angolo ma il tiro è solo da due. Gerald Robinson risponde da sotto. Luca Vitali spara da tre e Ouattara lo imita. Ritmi subito alti.

Pochi istanti al via del Round 6 della 7DAYS EuroCup, nella quale la Germani Brescia Leonessa fa visita all’AS Monaco Agli ordini di Juan Carlos Garcia, Petros Papapetrou e Renaud Geller, i tre fischietti della partita, questi gli starting five delle due squadre: Luca Vitali, Bryon Allen, Awudu Abass, Jordan Hamilton, Gerald Beverly; Lazeric Jones, Gerald Robinson, Yakuba Ouattara, Ian Hummer e Elmedin Kikanovic per Monaco

Rien ne va plus: la Germani Basket Brescia va a Monaco a caccia di un successo lontano da casa per rilanciare le speranze di qualificazione alla seconda fase della 7DAYS EuroCup. Un’impervia scalata che la Germani Brescia Leonessa inizia dalle retrovie della classifica: con un solo successo ottenuto nelle prime cinque gare, infatti, la Leonessa chiude la classifica del girone A.

La scalata inizia dalla trasferta contro la squadra che con quattro successi all’attivo guida la classifica del girone A, l’AS Monaco. Un colpo in trasferta rilancerebbe le quotazioni del quintetto di Andrea Diana, che nel Principato avrà bisogno di disputare una partita pressoché perfetta per mettere le mani sui due punti in palio

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive