Betaland Capo d’Orlando-Germani Basket Brescia, la diretta testuale della partita

24 marzo 2018

40′- La tripla vincente di Michele Vitali mette la parola fine alla partita, che si conclude con 24 punti a referto per Marcus Landry, 17 per Michele Vitali e Lee Moore e 14 per Brian Sacchetti, che attenta alla palma di MVP di serata con 6 assist e 21 di valutazione. Il risultato finale dell’incontro è 78-88, la Leonessa conquista la vittoria stagionale numero 15

38′- Brian Sacchetti ci riprova dalla distanza e sono altri 3 punti a referto per la Leonessa: 70-85

37′- La Betaland non vuole mollare e con la tripla di Atsur prova a rientrare in partita: 69-82

36′- Luca Vitali torna faro della Germani e con una tripla e un assist vincente per Lee Moore permette a Brescia di raggiungere il +14: 66-80

34′- Brescia prende il comando della partita con la tripla di Lee Moore: 61-75

34′- Gancio vincente per Dario Hunt sotto canestro e massimo vantaggio per la Germani: 61-72

33′- La tripla di Landry è mortifera per la difesa siciliana: 61-70

32′- Assist di Sacchetti per Dario Hunt e schiacciata vincente. Leonessa a +6, coach Di Carlo è obbligato a chiamare il timeout: 61-67

31′- Ennesima tripla a referto per Brian Sacchetti che regala a Brescia i primi punti dell’ultimo periodo di gioco: 61-65

30′- Gli ultimi 2 punti del solito Likhodey chiudono il terzo periodo con la Leonessa in vantaggio di una sola distanza sui padroni di casa. Il risultato dopo il terzo quarto è 61-62

28′- Fallo di Ortner su Campani che dalla lunetta fa 1/2: 59-62

26′- Il punto numero 14 per Michele Vitali riporta Brescia a +4: 56-60

25′- Un altro fallo tecnico fischiato contro la Leonessa porta Likhodey a realizzare dalla lunetta: 56-58

24′- Incursione vincente di Michele Vitali ma Faust risponde dopo pochi secondi: 53-56

22′- Traini per Michele Vitali, giocata da tre punti: 47-50

21′- Michele Vitali inaugura la ripresa di gioco con 2 punti che regalano l’ennesimo pareggio: 47-47

20′- Likhodey fa 2/2 dalla lunetta e Capo torna negli spogliatoi in vantaggio di 2 lunghezze. Il risultato dopo la prima metà di gara è 47-45

19′- Faust segna in contropiede e partita nuovamente in parità: 45-45

18′- Atsur segna dalla distanza e guadagna un fallo antisportivo: 42-44

18′- Landry è un cecchino dalla distanza con 2 triple consecutive su altrettanti tentativi: 39-44

17′- Assist di Traini per Landry e Germani a +4: 34-38

14′- Contropiede vincente chiuso da Lee Moore che con 4 punti di fila firma rimonta e vantaggio Brescia: 30-32

13′- Landry non sbaglia i suoi liberi e Brescia va a -2 dagli avversari: 30-28

12′- Sacchetti firma ancora una tripla e rimette in pista la Germani: 30-26

11′- 2/2 per Faust ai liberi, Lee Moore risponde concludendo un gioco da 3 punti: 28-22

11′- Brian Sacchetti segna i primi 2 punti del secondo quarto: 26-19

10′- Knox conclude l’ultima azione del primo quarto trasformando da 3 punti e Capo chiude a +9. Risultato dopo la prima frazione di gioco: 26-17

9′- Altra tripla per Brescia targata Brian Sacchetti e Germani a -5 dagli avversari: 18-13

7′- Luca Vitali per Dario Hunt e la Leonessa riduce lo svantaggio: 16-10

6′- Likhodey va a segno con una tripla e il suo decimo punto della partita regala alla Betaland il massimo vantaggio: 16-8

5′- Arriva la prima tripla anche per Marcus Landry: 13-8

4′- Continua la maledizione dalla lunetta per Brescia con Lee Moore che fa 0/2: 9-5

2′- La tripla di Michele Vitali regala il primo vantaggio targato Germani: 4-5

2′- Il primi punti della partita vanno a Capo grazie alla realizzazione di Stojanovic: 2-0

1′- Inizia la partita al PalaSikeliArchivi, la palla a due decreta il primo possesso per la Leonessa

Ancora pochi minuti e prenderà il via l’anticipo della 23/ma giornata, che vedrà di fronte Betaland Capo d’Orlando e Germani Basket Brescia. Agli ordini di Saverio Lanzarini, Valerio Grigioni e Gianluca Sardella, i tre fischietti della partita, questi gli starting five delle due squadre: Luca Vitali, Lee Moore, Michele Vitali, Marcus Landry e Dario Hunt per la Germani Basket Brescia, Engir Atsur, Vojislav Stojanovic, Nicholas Faust, Valery Likhodey e Justin Knox per l’Orlandina.

Riscattare la sconfitta casalinga con la Virtus Bologna e riprendere il cammino verso i playoff: ecco gli obiettivi che la Germani Basket Brescia vuole centrare nell’anticipo della 23/ma giornata di campionato, che la Leonessa disputerà sul campo della Betaland Capo d’Orlando. Brescia farà bene a non farsi ingannare dalla striscia aperta di stop consecutivi del quintetto siciliano, arrivata a quota 11: l’Orlandina, infatti, è in piena lotta per la salvezza e farà di tutto per conquistare due punti fondamentali per smuovere una classifica che nelle ultime settimane si è fatta davvero difficile. In più, la Germani dovrà fare a meno del proprio capitano, David Moss, ancora fermo ai box per un fastidio al ginocchio. Due condizioni che renderanno ancor più difficile la sfida del PalaSikeliArchivi, dove Brescia è chiamata a una grande prestazione per riuscire a mettere le mani sui due punti in palio.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive