Germani Basket Brescia-Virtus Segafredo Bologna, la diretta testuale della partita

16 febbraio 2018

SE-MI-FI-NA-LE!!!!! La sirena finale certifica il passaggio del turno per la Leonessa che spinta dal tifo sei propri tifosi approda meritatamente in semifinale, dove affronterà la Red October Mia Cantù. Il risultato finale della partita è 97-83, con 22 punti di Lee Moore, 20 di Luca Vitali e 17 di Michele Vitali. L’appuntamento al Mandela Forum di Firenze è per domani, sabato 17 febbraio, alle ore 20.45!

40′- Lee Moore segna in contropiede e dopo aver subito il fallo conclude il gioco da 3 punti: 95-78

39′- Ennesima tripla per Luca Vitali ma Lawson risponde dopo pochi secondi con la stessa moneta: 91-75

37′- 2/2 dalla lunetta per Slaugther: 82-70

36′- altre 2 due triple consecutive per la Leonessa che con Luca Vitali e Marcus Landry aumenta il massimo vantaggio: 82-66

35′- Un’altra bomba targata Michele Vitali e la Germani resta a +10: 76-66

34′- Umeh conclude un attacco in penetrazione e segna 2 punti: 73-63

31′- Traini si aggiunge ai tiratori vincenti dalla distanza e altri tre punti sono in cascina: 71-58

30′- Ben Ortner segna gli ultimi 2 punti del terzo quarto e mantiene Brescia in vantaggio di 12 lunghezze: risultato dopo il il terzo quarto 68-56

30′- Bologna non ci sta e risponde con il primo canestro dal campo di Pajola: 64-54

29′- 2/2 per Luca Vitali dal pitturato e con altri due tiri liberi vincenti di Moss la Germani certifica il massimo vantaggio nell’incontro: 64-52

28′- Difesa vincente di Marcus Landry e per Luca Vitali è uno scherzo concludere in contropiede solitario: 60-52

27′- Si alzano le percentuali dalla distanza per la Germani e Luca Vitali non ci pensa due volte a dare il suo contributo con un’altra tripla vincente: 58-49

27′- Bomba di Marcus Landry e la Leonessa resta in controllo del vantaggio: 55-49

25′- Un’altra incursione vincente per Moore riporta Brescia a +5: 52-47

24′- Lee Moore risponde con due punti in contropiede: 50-47

23′- Dario Hunt segna i primi due punti della ripresa per la Leonessa ma il capitano  bolognese Ndoja suona la carica per i suoi rispondendo con un altra tripla virtussina: 48-47

21′- Riparte la partita con una tripla di Umeh seguita da altri 3 punti di Lafayette: 46-43

20′- Un problema muscolare costringe Ale Gentile a uscire dal campo, la Virtus paga dazio all’infortunio della guardia e subisce 4 punti da un energico Lee Moore che sigilla una prima metà di gara di grande intensità da parte della Germani. Dopo 20′ il punteggio è di 46-37, con 12 punti di Michele Vitali e 8 di Lee Moore

19′- Brian Sacchetti non sbaglia i 2 tiri liberi concessi e la Germani torna a +5: 42-37

17′- Un lungo momento di equilibrio tra le due squadre viene spezzato da una tripla di Michele Vitali su assist del fratello Luca: 40-37

14′- Torna a segnare Dario Hunt ma Lawson risponde immediatamente con una tripla e porta il punteggio in parità: 32-32

13′- Incursione vincente di Stefano Gentile, Bologna si avvicina a -1: 30-29

13′- Ale Gentile prende per mano Bologna e con altri 2 punti e riporta la Virtus a contatto: 30-27

12′- 2/2 per Brian Sacchetti dalla lunetta ma Ale Gentile risponde dall’altra parte con una tripla preziosa: 30-25

11′- Un ispiratissimo Andrea Traini finta lo scarico per Sacchetti e conclude in solitaria con un appoggio in terzo tempo: 28-20

10′- La fiducia è contagiosa e anche Traini segue l’esempio dei suoi compagni e segna da 3 punti. Si chiude il primo quarto di gara sul risultato di 26-17. 9 punti per Michele Vitali, 5 per il fratello Luca

9′- Da Vitali a Vitali. anche Michele segna a referto la sua prima tripla: 23-17

9′- La prima tripla di Luca Vitali riporta la Germani a + 6: 20-14

8′- Michele Vitali subisce fallo sullo scadere dei 24″ e realizza 2/2 dalla lunetta: 27-14

8′- Ale Gentile e Slaughter accorciano le distanze con 4 punti di seguito per la Virtus: 15-14

6′- 2/2 dal pitturato per Michele Vitali e Germani a + 6: 13-7

5′- Germani nuovamente avanti nel punteggio grazie a Marcus Landry e Lee Moore: 11-7

4′- La tripla di David Moss porta momentaneamente la leonessa in vantaggio prima della realizzazione sotto canestro per Ale Gentile: 6-7

3′- Primo problema in casa Germani con Dario Hunt che dopo essersi visto fischiare il secondo fallo in 3 minuti si accomoda in panchina

3′- Lafayette si riconferma primo protagonista di inizio gara segnando una tripla. Brescia risponde con due punti di Luca Vitali: 4-5

2′- Lafayette firma i primi due punti della partita ma Dario Hunt risponde dopo pochi secondi: 2-2

1′- Inizia la partita al Mandela Forum: la palla a due decreta il primo possesso per la Leonessa

Ancora pochi istanti e prenderà il via la gara dei quarti di finale della Postemobile Final Eight 2018 tra Germani Basket Brescia e Virtus Segafredo Bologna. Agli ordini di Carmelo Lo Guzzo, Lorenzo Baldini e Mark Bartoli, i tre fischietti della gara, questi gli starting five delle due squadre: Luca Vitali, Lee Moore, David Moss, Marcus Landry e Dario Hunt per la Germani Basket Brescia, Oliver Lafayette, Alessandro Gentile, Michael Umeh, Filippo Baldi Rossi e Marcus Slaughter per la Virtus Segafredo Bologna.

Scocca l’ora del debutto alle Final Eight di Coppa Italia 2018 per la Germani Basket Brescia, che questa sera sul parquet del Mandela Forum affronta la Virtus Segafredo Bologna in una sfida che si preannuncia tra le più appassionanti ed equilibrate dei quarti di finale. Brescia ha dimostrato il proprio valore, meritandosi la qualificazione in virtù di un girone d’andata eccezionale, Bologna invece ha saputo trovare la giusta chimica negli ultimi impegni di campionato, in cui ha centrato risultati importanti. Due rivali motivate e spinte da grande voglia di riscatto che puntano ad arrivare in fondo a questa competizione.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive