Leonessa, anche quest’anno la città è il tuo sesto uomo!

27 settembre 2014

2014-09-27 20.32.17

Chi era in cerca di risposte sull’affetto dei bresciani per la Leonessa dei canestri le avrà senz’altro trovate nel “Sabato da Leoni” organizzato dalla società della presidente Graziella Bragaglio. Un pomeriggio a tinte biancoazzurre che ha visto tantissimi tifosi e appassionati della palla a spicchi “scendere in campo” alla “Freccia Rossa” e al Centro Sportivo “San Filippo”. Una partecipazione che testimonia, se ancora ce ne fosse bisogno, la sete di grande basket di questa città.

Doppia palla a due alle 16: sul parquet di Via Bazoli aveva inizio la sfida tra Basket Brescia Leonessa e Fulgor Omegna, formazione militante nel campionato A2 Silver, mentre presso il Centro Commerciale dedicato alle Mille Miglia cominciava il grande show con Caramel Dj e le esibizioni di Break Dance e Hip Hop a cura della scuola di danza DesArt. Ma non solo: playground dove adulti e bambini potevano misurarsi a imitare le gesta di Loschi e compagni, contest con in palio gadegts e t-shirts, l’animazione e la mascotte Vittoria per i più piccoli. Insomma, un evento a tutto tondo con cui innamorarsi una volta per tutte, per chi non lo avesse ancora fatto, dello sport più bello del mondo.

Mentre la Leonessa, quarto dopo quarto, prendeva le misure a una coriacea Paffoni, dall’altra parte della città andava in scena il concerto live di Piergiorgio Cinelli, da sempre grande amico e tifoso della Centrale. Una volta conquistata la vittoria, ottenuta anche grazie ottimo ultimo periodo (94-88), saliva l’attesa per la presentazione delle squadre giovanili e della prima squadra versione 2014/2015. Un momento che non tradiva le attese dei tantissimi tifosi. Fernandez, Passera, Nelson, Giammò, Loschi, Alibegovic, Benevelli, Cittadini, Tomasello e Brownle: l’Onda Blu abbracciava così, uno dopo l’altro, i vecchi e nuovi protagonisti che infiammeranno gli spalti del San Filippo per il campionato di A2 Gold, festeggiando alla grande l’inizio di una nuova stagione di grande basket. Senza dimenticare, ovviamente, lo staff dirigenziale, il coach Diana e i suoi vice Giannoni e Cotelli, i medici, i preparatori e tutto il resto dello staff che rende possibile questo grande sogno.

E dopo gli applausi dei tifosi bresciani, arrivava la sorpresa della serata: la presentazione della nuova maglia del Basket Brescia Leonessa. La maglia delle “4 stelle”, che celebra il quarto anno nella seconda categoria nazionale ma che crea anche un legame indissolubile con il Basket Brescia targato Cidneo del 1982, egregiamente rappresentato sul palco dal patron di quella squadra Mario Ruggieri. Un finale a sorpresa che ha scatenato l’entusiasmo già alle stelle dei tantissimi tifosi biancoazzurri, pronti anche quest’anno a scendere in campo per aiutare la Leonessa dei canestri a raggiungere grandi risultati e traguardi.

Ecco perché vi aspettiamo tutti domenica 5 ottobre alle 18 al San Filippo per il primo appuntamento della stagione! Come potete mancare dopo “Un sabato da Leoni” come questo?

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive