L’intervista: Andrea

22 novembre 2013

Andrea (Under 17)

-come ti chiami ? Andrea-

-qual’è il tuo soprannome ? Rampo

-che scuola frequenti ? Itis Pascal –

-dopo il diploma cosa ti piacerebbe fare ? Mi piacerebbe trovare un lavoro come perito meccanico –

-Due aggettivi per descriverti come persona ? Socievole e grintoso –

-il tuo miglior pregio? nel basket la difesa , nella vita la simpatia –

-il tuo peggior difetto ? – testardo –

-qual’è il tuo punto debole?- l’orgoglio –

-qual’è il tuo sogno nel cassetto ? giocare a basket tutta la vita , arrivando al livello più in alto che mi è concesso-

-qual’è la cosa che ti dicono sempre tutti ? mettici attenzione –

-qual’è il momento più bello della settimana? dipende da settimana in settimana –

-quanto tempo passi al computer al giorno ? un’ora massimo –

-quanto su facebook? quando accendo il pc è solo per quello ,quindi un’ora-

-perchè hai scelto il basket come sport da pratica ?secondo te , cos’ha in più degli altri sport ? ho scelto il basket per mia volontà , quando mi sono iscritto ero l’unico tra tutti i miei amici , infatti mi allenavo coi 94 /95 e nel corso degli anni, è nato questo amore , non so cosa mi abbia spinto a fare questo sport , però sò che è gran parte di me. Secondo me rispetto agli altri sport insegna a vivere, insegna l’umiltà, l’affrontare gli errori col sorriso , facendoli scivolare via , la precisione , l’attenzione…-

-cosa invece non ti piace del basket ? non mi piace che ci tengo così tanto , perchè ogni volta che entro in campo e ho paura mi sento inadeguato, ma adesso basta mi sono rotto completamente delle mie paure, giorno dopo giorno costruirò un’altro giocatore con gli attributi!

-cosa fai quando non giochi a basket ? o sei a scuola ? quando non gioco a basket , studio o esco con gli amici , mentre quando sono a scuola stò attento.-

-da quanti anni giochi a basket ? da 11 anni –

-da quanti nel basket brescia leonessa ? 4 anni –

-ti trovi bene nel basket Brescia Leonessa ? perchè ? – si mi trovo bene perchè è una società che valuta molti aspetti del giocatore , cerca di capirlo e analizza anche la persona in se , come si atteggia , se si impegna , cercano di costruire giocatori , ma prima persone , uomini.-

-hai qualche consiglio da dare all’allenatore ? si,di aiutarci di più nei momenti di difficoltà.

– hai qualche consiglio da dare alla tua squadra ? abbiamo già un ‘allenatore , l’unica cosa che potrei dire Umiltà.

-aspettative per la stagione ? c’è tanto da lavorare ! Nessuna aspettativa , i risultati si vedono dal campo. –

-in cosa devi migliorare secondo te ? autostima –

-qual’ è invece il tuo punto di forza ? la difesa –

-il fondamentale più bello da eseguire ? il tiro –

-due aggettivi per descriverti come giocatore ? grintoso , non me ne viene nessun’altro

– qual’ è il tuo idolo sportivo ? non ne ho .

– cosa ti gasa più in partita ? fare canestro!-

-la partita più bella che ricordi ? 3 vs 3 semifinali , partiti come sfavoriti abbiamo vinto , per poi perdere di due punti in finale arrivando secondi ai nazionali .

-saluta chi vuoi :saluto il mio allenatore , la mia morosa , la mia famiglia e la mia squadra.

 

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive