Basket Brescia Leonessa e Luca Vitali insieme a lungo: in biancoblu fino al 2022!

7 giugno 2018

Basket Brescia Leonessa e Luca Vitali insieme per altre 4 stagioni! Il matrimonio tra il playmaker emiliano e il club biancoblu proseguirà almeno fino al 2022, a testimonianza di un’unità di intenti assoluta tra i progetti individuali del giocatore e le ambizioni di una società che quest’anno, al secondo anno di Serie A, è andata a un passo dalla conquista della Coppa Italia e ha raggiunto le semifinali scudetto. Non solo: Luca Vitali sarà anche il testimonial di tutte le iniziative del settore giovanile della Leonessa, che sarà ancora targato L&L, Top Sponsor del Basket Brescia, che anche per la prossima stagione si confermerà Title Sponsor di tutto il settore giovanile.

L’accordo con il play emiliano, che da domenica si unirà alla Nazionale italiana in vista delle ultime partite del primo girone di qualificazione alla Coppa del Mondo del 2019, è stato presentato nel corso di una conferenza stampa che si è svolta proprio presso la sede di L&L, alla quale, assieme a Luca Vitali, hanno preso parte il presidente Graziella Bragaglio, il patron Matteo Bonetti, il general manager Sandro Santoro, il direttore dell’area marketing e comunicazione Nicola Tolomei e Anna Lazzari, CEO di L&L, oltre a Gianni Antonelli e Nicolas Zanco in rappresentanza del settore giovanile.

“Abbiamo il piacere di annunciare il prolungamento del contratto di Luca Vitali per altre quattro stagioni – le parole di Graziella Bragaglio -, portandolo a giocare con noi fino al 2022. Luca è stato uno dei perni fondamentali dei risultati che la nostra squadra ha raggiunto negli ultimi due anni e abbiamo deciso di dare una testimonianza di quanto riteniamo importante il suo lavoro. In più siamo lieti di poter abbinare la sua immagine al nostro settore giovanile, rendendolo testimonial di tutti i progetti che saranno promossi in quell’ambito”.

“Poter utilizzare l’immagine di un giocatore così importante nella costruzione del club del futuro è qualcosa di davvero rilevante, che testimonia la voglia del club di continuare a crescere e costruire qualcosa di importante – conclude il presidente del Basket Brescia Leonessa -. Un accordo che coinvolge anche L&L, che dopo Germani Spa è il secondo sponsor più importante per noi proprio perché ha legato il suo nome al settore giovanile, realizzando progetti importanti, come quelli delle borse di studio che, proprio in questi giorni, stanno celebrando la loro seconda edizione”.

“Crediamo molto nello sviluppo del nostro settore giovanile – afferma il patron Matteo Bonetti – e per questo sin dallo scorso anno ci siamo circondati di persona brave e serie, di cui siamo molto felici. Siamo contenti dei passi in avanti che il nostro settore giovanile ha compiuto quest’anno e sappiamo che per poter migliorare serviranno organizzazione e metodo. Quando l’asticella si alza, bisogna farsi trovare all’altezza: per questo auspico che il club possa continuare a crescere non solo con la prima squadra, ma anche con il suo settore giovanile. Insieme all’amore che i nostri tifosi dimostrano nei confronti della nostra società, tutti i risultati che abbiamo raggiunto in questa stagione sono linfa vitale che ci spinge a fare sempre di più”.

“Viviamo un momento di grande soddisfazione – le parole del direttore generale Sandro Santoro -, perché Luca in questi anni è diventato un punto di riferimento all’interno della squadra e un valore aggiunto anche per la sua capacità di essere la sintesi perfetta tra staff tecnico e squadra. Il desiderio è che il suo lavoro possa avere un impatto ancora superiore nelle ambizioni che la nostra società vuole continuare ad avere, anche nello sviluppo del nostro settore giovanile. Siamo consci della responsabilità di consegnare a Luca Vitali i giovani che si affacciano a questo sport e che vedranno in lui e nella sua carriera un obiettivo da raggiungere. Sono davvero molto contento di quest’iniziativa, nella quale sfrutteremo al massimo la piena maturità di un giocatore che ha mostrato la sua capacità di essere persona per bene e uomo di valore”.

“Mi unisco ai complimenti per il rinnovo del contratto di Luca Vitali – il pensiero di Nicola Tolomei, direttore dell’area marketing e comunicazione -. Una scelta che, assieme al rinnovo del contratto di Andrea Diana e di Alessandro Magro e alla rinnovata partnership con Germani Spa, mostra la direzione di un club che sa quali sono i propri obiettivi. Basket Brescia Leonessa vuole diventare un punto di riferimento per tutti quei ragazzi del nostro territorio che vogliono giocare a pallacanestro e che devono vedere nel nostro club il punto più alto da raggiungere. In quest’ottica voglio ringraziare nuovamente L&L, che rappresenta il miglior sponsor che potessimo avere per il nostro settore giovanile. Un’azienda che si occupa di energia sostenibile, lavorando a ridosso dei ragazzi attraverso l’insegnamento di valori importanti. Poter vantare un brand così coerente con quello che sarà il mondo del futuro è fondamentale: stiamo abituando i ragazzi non solo a giocare a basket, ma anche a confrontarsi nel migliore dei modi sui temi della vita futura”.

“Faccio i complimenti a Luca per il rinnovo del contratto, di cui sono soddisfatta come tifosa e come sponsor – le parole di Anna Lazzari, CEO DI L&L -. Il fatto che possa rappresentare il settore giovanile ed essere il faro dei nostri giovani per me è una grande soddisfazione. Luca si muove in modo concreto nello sport e sono sicura che farà in modo che i nostri ragazzi diano il meglio e imparino a vivere nello sport, dando il massimo nella loro attività. Vogliamo che il settore giovanile della Leonessa diventi il punto di riferimento per tutta la provincia e non solo e per questo continueremo a crescere a piccoli passi, gli stessi che il club ha fatto in questi anni. Come azienda e come Title Sponsor del settore giovanile, i nostri obiettivi sono tutti di lungo periodo: per questo motivo, nei prossimi quattro anni ci prefiggiamo di raggiungere risultati importanti, lavorando per raggiungere l’obiettivo di far crescere i nostri giovani nel migliore dei modi”.

Parola, infine, al diretto interessato, Luca Vitali: “La durata del contratto che ho firmato è una cosa anomala, molto bella, che mi gratifica tanto e al tempo stesso mi dà un grande senso di responsabilità – afferma il playmaker della Germani Basket Brescia -. Ringrazio la società e tutte le persone che vi lavorano, questo è un messaggio di grande fiducia e riconoscimento di ciò che è stato costruito in questi due anni. A me piace poter dare indietro quello che ricevo quotidianamente ed è per questo che voglio dare a questa società gli anni migliori della mia carriera”.

“Sono certo che potremo continuare a crescere e consolidare quello che abbiamo costruito in questi due anni – conclude il giocatore emiliano -. Ho compiuto questa scelta in virtù del rapporto speciale che ho con la dirigenza, con lo staff tecnico e con i miei compagni, ma anche dell’amore che mi ha dato la città. Di fronte a tutto questo e di fronte a una società che mi ha dato tanto, mi sembrava giusto ricambiare cercando di dare il meglio di me. Il nostro obiettivo dovrà essere quello di non essere una meteora, ma di consolidarci per poter restare al livello a cui siamo arrivati quest’anno e provare a giocarci i titoli più importanti. In più, sono lieto di poter dare una mano anche al settore giovanile, che risponde alla mia personale esigenza di mettere la mia esperienza e la mia passione a disposizione dei più giovani”.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive