Germani Basket Brescia-Openjobmetis Varese, la diretta testuale di Gara 2

14 maggio 2018

VITTORIA ANCHE IN GARA 2!!!!!!! L’ultimo possesso di Varese non va a buon fine, ANCHE GARA 2 È DELLA LEONESSA!!! La Germani Basket Brescia supera ancora l’Openjobmetis Varese con il punteggio di 77-75 e ora conduce 2-0 nella serie dei quarti di finale. 17 punti per David Moss, 15 per Marcus Landry, autore del canestro della vittoria con una manciata di secondi da giocare. E ora tutti al PalA2A di Masnago per gara 3, in programma mercoledì sera alle 20.45

39’ – Un canestro di Marcus Landry dalla media distanza porta la Germani avanti di 2 lunghezze con poco più di 7” da giocare: 77-75

39’ – Un altro scatto d’orgoglio della Leonessa riporta la gara in perfetta parità all’inizio dell’ultimo minuto di gioco: 75-75

38’ – L’Openjobmetis prova un altro allungo capitalizzando due gite consecutive in lunetta: 71-75

38’ – La Germani non demorde e con l’ennesima tripla di David Moss ristabilisce la parità: 71-71

37′- 2 punti di Vene e una bomba di Avramovic rispediscono la Leonessa a rincorrere gli avversari: 65-69

35′- Il regista Luca Vitali si costruisce un tentativo dalla distanza che concretizzandosi regala il nuovo sorpasso Germani: 65-64

35′- Brian Sacchetti subisce fallo sul tentativo di tripla e realizza 3/3 ai liberi. In un amen Brescia torna a contatto: 62-64

34′- Un’altra tripla di capitan Moss dona coraggio a squadra e tifosi biancoblu: 59-64

33′- Delas schiaccia in faccia alla difesa bresciana e coach Diana ricorre al time-out: 56-64

32′- I primi punti dell’ultimo quarto bresciano arrivano grazie alla tripla di David Moss: 56-62

30′- Il tapin vincente di Delas chiude la terza frazione di gioco con l’Openjobmetis in vantaggio di 7 lunghezze. 14 punti Michele Vitali, 11 Landry e 8 a testa per Ortner e Sacchetti. Risultato dopo il terzo quarto: 53-60

29′- Michele Vitali fa 2/2 dalla lunetta ma Larson risponde con una tripla: 50-58

28′- Si torna in campo ed Okoye si intrufola in area e sotto canestro realizza 2 punti: 48-55

28′- Problemi tecnici al tabellone segnapunti causano un time-out tecnico di qualche minuto. Il risultato rimane invariato

26′- Avramovic non ha difficoltà a concludere due contropiedi consecutivi e Varese sale a +5: 48-53

24′- Ben Ortner non trova ostacoli sul suo cammino e con un canestro in sospensione regala il vantaggio alla Germani: 46-45

23′- 1/2 per Avramovic dalla lunetta e Varese torna al comando: 42-43

21′- Ricomincia l’incontro e la tripla di Michele Vitali ristabilisce l’equilibrio nell’incontro: 40-40

20′- Gli ultimi secondi di quarto non regalano altre emozioni e la prima metà di gioco si chiude con Varese sempre al comando ma a sole 3 lunghezze di distanza. 10 punti Marcus Landry,8 Brian sacchetti e 7 per Michele Vitali. Risultato dopo i primi 20′ di gioco: 37-40

20′- Luca Vitali subisce fallo su rimbalzo offensivo e una volta in lunetta è una sentenza: 37-40

19′- Anche il braccio di Sacchetti non trema dalla distanza e con un’altra tripla Brescia raggiunge quota -4 dagli avversari: 33-37

18′- La Leonessa torna a sbloccarsi dalla distanza con 2 triple di Marcus Landry e una di Michele Vitali. I punti di distacco ora sono solo 7: 30-37

17′- 2/2 per Marcus Landry ai liberi: 21-33

16′- Cain fa a spallate nella difesa bresciana e con astuzia appoggia 2 punti a canestro che obbligano coach Andrea Diana al time-out: 19-31

15′- Michele vitali subisce fallo su tentativo di tripla ma in lunetta realizza 1/3: 18-31

14′- Larson appoggia al tabellone altri due punti e Varese riprende un solido vantaggio: 17-29

12′- Varese torna a segnare con 1 tiro libero di Cain: 17-23

11′- Comincia il secondo quarto e sono già 3 punti Leonessa che portano la firma di Brian Sacchetti: 17-22

10′- Brescia riduce il distacco dagli avversari con 7 punti consecutivi negli ultimi minuti di gioco, di cui gli ultimi 2 segnati da Bryce Cotton. Risultato dopo la prima frazione di gioco: 14-22

10′- Ruba palla, segna da 2 e conclude il gioco da 3 punti dalla lunetta dopo aver subito fallo: il suo nome è Michele Vitali. 12-22

9′- La Germani risponde ad un momento di difficoltà con due punti del Capitano David Moss: 9-22

7′- Il fallo di Dario Hunt manda in lunetta Avramovic che realizza 2/2: 7-17

6′- Luca Vitali effettua un gancio vincente e chiama i compagni alla riscossa: 6-14

5′- Viene fischiato un fallo antisportivo a Marcus Landry e Okoye realizza 1/2 dalla lunetta: 4-12

4′- Avramovic inventa un assist per Okoye e l’alley-oop è completato: 2-9

2′- Cambio di fronte e il pareggio di Marcus Landry è immediato: 2-2

1′- Inizia Gara-2 in un PalaGeorge gremito. La palla a 2 decreta il primo possesso dell’incontro per Varese che conclude un’azione vincente e porta a casa 2 punti: 0-2

Pochi istanti al via di Gara 2 dei quarti di finale dei playoff scudetto 2018, secondo atto della sfida lunga e avvincente tra Germani Basket Brescia e Openjobmetis Varese. Agli ordini di Tolga Sahin, Mark Bartoli e Luca Weidmann, i tre fischietti della partita, questi gli starting five delle due squadre: Luca Vitali, Bryce Cotton, Michele Vitali, Marcus Landry e Benjamin Ortner per la Germani Basket Brescia, Tyler Larsen, Aleksa Avramovic, Stanley Okoye, Siim-Sander Vene e Tyler Cain per la Pallacanestro Varese

Brescia-Varese, atto secondo. A 48 ore dal successo ottenuto a Verona in Gara 1, la Germani Basket Brescia torna a sfidare l’Openjobmetis Varese nel secondo capitolo della serie dei quarti di finale, che si sposta al PalaGeorge di Montichiari. Gli allenatori delle due squadre proveranno a mettere in campo i dovuti accorgimenti rispetto a quanto non ha funzionato nella partita di due giorni fa, cercando di mettere le mani su un successo cruciale per i destini di una serie che mette in palio la qualificazione alle semifinali scudetto.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive