Italbasket, la carica dei 101: dominio azzurro in Romania, 16 punti di Vitali Jr

26 febbraio 2018

Netto successo per l’Italia di Meo Sacchetti, che a Cluj-Napoca domina la sfida con la Romania e conquista il pass per la seconda fase dei gironi di qualificazione al Mondiale 2019.  Alla Polyvalent Hall agli azzurri bastano 10′ per indirizzare la gara e mettere le mani sulla vittoria, con un divario che cresce a dismisura con il passare dei minuti e che viene fissato su un clamoroso +51 (50-101) alla sirena finale.

Il top scorer degli italiani è uno strepitoso Amedeo Della Valle (29 punti con 6/9 da tre), ma il secondo miglior marcatore degli azzurri è Michele Vitali, che entra in campo a metà del terzo quarto e, nonostante la gara sia già indirizzata, dimostra di avere la mano caldissima, chiudendo con cifre di grande valore: 16 punti, 2 rimbalzi, 2 recuperi e 1 assist in soli 11′ trascorsi in campo, con percentuali da favola (3/3 da due, 2/3 da tre, 4/4 ai liberi).

Ottime anche le prove degli altri due giocatori della Germani Basket Brescia, che danno comunque il loro fattivo contributo al successo finale degli azzurri: 2 punti, 5 rimbalzi e 3 assist in 18′ per Luca Vitali, 2 rimbalzi, 1 assist e 1 recupero in 14′ per Brian Sacchetti.

Con la qualificazione alla seconda fase in tasca, la Nazionale chiuderà il girone di qualificazione a cavallo tra giugno e luglio: il 28 giugno gli azzurri affronteranno la Croazia, mentre il 1° luglio affronteranno la trasferta nei Paesi Bassi, due impegni importanti considerato che nel secondo round le squadre qualificate conserveranno i punti ottenuti nella prima fase.

ROMANIA-ITALIA 50-101 (12-35, 25-47, 36-76)
Romania: Watson 11 (2/8, 1/3), Mandache 13 (2/6, 3/6), Dragoste (0/2, 0/1), Orbeanu (0/1, 0/2), Paliciuc 3 (1/4 da tre), Nicolescu 2 (1/5, 0/4), Olah 2 (1/1), Nicoara, Cate 15 (6/6), Casale (0/1), Kuti 4 (2/5, 0/5), Darwiche ne. All: Markowski
Italia: Della Valle 29 (2/4, 6/9), Fontecchio 9 (3/5, 1/3), Biligha 4 (2/5), L. Vitali 2 (1/3), Filloy (0/1, 0/4), Pascolo 4 (2/3), Flaccadori 9 (0/2, 3/5), Abass 13 (2/6, 3/4), M. Vitali 16 (3/3, 2/3), Burns 11 (2/3, 2/2), Polonara 4 (1/5, 0/2), Sacchetti (0/2). All: Sacchetti
Arbitri: Conde (Spagna), Vladic (Austria) e Chebyshev (Ucraina)
Note: Tiri da 2: Romania 14/35 (40%), Italia 18/42 (43%) – Tiri da 3: Romania 5/25 (25%), Italia 17/32 (53%)- Tiri liberi: Romania 7/9 (78%), Italia 14/18 (78%) – Rimbalzi: Romania 29 (22 RD, 9 RO), Italia 31 (33 RD, 18 RO)

Photo credits: Federazione Italiana Pallacanestro

 

 

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive