Big match sotto la Mole: Brescia cerca l’immediato riscatto sul campo della Fiat

6 gennaio 2018

L’ultima trasferta del girone d’andata dà alla Germani Basket Brescia la possibilità di riscattare gli ultimi due stop consecutivi sul campo di uno dei top team del campionato: la Leonessa, infatti, scenderà sul parquet del PalaRuffini di Torino per affrontare l’ambiziosa Auxilium targata Fiat, una squadra che in classifica ha 4 punti di ritardo dal gruppo delle capoliste ma che è forte di un roster competitivo, costruito per far bene tanto in Italia quanto in Europa.

Oltre a veleggiare nelle prime posizioni di classifica in campionato, infatti, il quintetto di Luca Banchi ha superato brillantemente la prima fase dell’Eurocup, esordendo con il botto nelle Top 16 grazie alla prestigiosa vittoria contro il quotatissimo Bayern Monaco. Un risultato che spinge il pubblico del capoluogo piemontese a seguire con sempre maggiore interesse la squadra gialloblu, che nella sfida di domenica con la Germani potrà contare su un palasport esaurito in ogni ordine di posti.

QUI TORINO – Otto successi nelle prime 13 giornate di campionato certificano le ambizioni della Fiat Torino, che dalla scorsa estate ha dato vita a un nuovo ciclo targato Luca Banchi. L’ex coach di Siena e Milano è stato chiamato a dare organizzazione e gioco a un roster di grande talento, che ha mantenuto 5 giocatori rispetto a quello della scorsa stagione: il capitano Peppe Poeta, Valerio Mazzola, Deron Washington, Davide Parente e il giovane talento David Okeke, ormai entrato in pianta stabile nelle rotazioni dei gialloblu.

L’efficacia dal perimetro arriva dalle giocate di Lamar Patterson e Sasha Vujacic (12.5 punti di media per entrambi), che garantiscono alla causa energia e grande precisione al tiro. Sotto le plance Trevor Mbakwe sta riuscendo davvero a fare la differenza (13.1 punti e 7.1 rimbalzi di media a gara), anche se l’ex giocatore della Virtus Roma dovrebbe restare fuori dalla contesa per problemi alla schiena. I suoi compagni, dunque, saranno chiamati a fare gli straordinari per sopperire alla sua assenza, a cominciare dall’ex Orlandina Antonio Iannuzzi, che necessariamente troverà più spazio in campo.

La regia della squadra è affidata a Diante Garrett, che duellerà da vicino con Luca Vitali con cui condivide le prime posizioni della speciale classifica degli assistmen (5.8 di media per il play di Brescia, 5.4 per lo statunitense), mentre uscendo dalla panchina Andre Jones è chiamato a dare un po’ di imprevedibilità al gioco della Fiat, nella quale stenta a trovare spazio la guardia Quinton Stephens.

QUI BRESCIA – Due sconfitte consecutive non hanno intaccato il morale della Germani, che resta in vetta alla classifica pur condividendola ora con Milano e Avellino. A Torino la Leonessa dovrà ritrovare concentrazione ed energia, due caratteristiche che sono mancate martedì scorso nella gara casalinga con Cremona. Gli allenamenti degli ultimi giorni, affrontati sempre senza il lungodegente Fall, sono andati dunque in questa direzione, con l’obiettivo di invertire subito la tendenza negativa delle ultime settimane e ritrovare la strada che ha permesso alla Germani di sedere stabilmente e con merito al tavolo delle grandi.

GLI ARBITRI – Fiat Torino-Germani Basket Brescia sarà diretta da Roberto Begnis, Lorenzo Baldini e Valerio Grigioni.

INFO E MEDIA – Fiat Torino-Germani Basket Brescia si gioca domenica 7 gennaio alle ore 17 al PalaRuffini di Torino (Viale Bistolfi, 10). La partita sarà visibile su Eurosport 2 (ch. 211 della piattaforma Sky e ch. 373 di Mediaset Premium) ed Eurosport Player. La radiocronaca integrale del match, invece, sarà sulle frequenze di Radio Bresciasette (94.800 e 95.100 FM nella zona di Brescia) e in streaming sul sito www.radiobresciasette.it. La partita sarà immediatamente disponibile On demand sul servizio Eurosport Player, mentre in TV la replica integrale del match verrà trasmessa martedì 9 gennaio alle ore 21.10 su Teletutto 2 (ch. 87 del digitale terrestre) e mercoledì 10 gennaio alle ore 23.30 su Teletutto (ch. 12).

 

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive