Brescia a Milano, la sfida più bella nel giorno dell’esodo dei tifosi bresciani

25 dicembre 2017

La sfida più bella nel giorno del grande esodo dei tifosi bresciani, pronti a riempire il settore ospiti del Forum di Assago per sostenere la Germani Basket Brescia sul campo dell’EA7 Emporio Armani Milano, la squadra più forte di tutto il campionato. Arrivare alla sfida di Santo Stefano con quattro punti di vantaggio è motivo di orgoglio per la Leonessa e per i suoi supporters, che viaggeranno almeno in 1.200 (ma forse ce ne saranno molti di più…) alla volta di Assago per la sfida più interessante del 12/mo turno di campionato, dalla quale Brescia cerca nuove certezze per rafforzare un cammino fin qui entusiasmante.

Tutto il 2017 della Germani è stato esaltante e la sfida con l’Olimpia è la classica ciliegina sulla torta, qualunque sia il risultato che maturerà sul parquet del Forum. Aver conquistato con largo anticipo la qualificazione alla Final Eight di febbraio, concludere l’anno davanti a tutti e portare così tanti tifosi bresciani in trasferta è un vanto che nulla potrà scalfire. Ecco perché per la Leonessa è giusto affrontare la gara di Milano senza pressione, con la leggerezza di chi ha compiuto il proprio dovere e la curiosità di verificare se ancora una volta la strada intrapresa porterà al risultato sperato.

QUI MILANO – Un roster lungo e di grande qualità, un allenatore che in carriera ha dimostrato di essere vincente, un progetto che cerca la strada per imporsi tanto in Italia quanto nell’Europa che conta. Tutto questo è l’Olimpia Milano, che continua a cercare la quadratura del cerchio pur avendo poco tempo per poter lavorare in palestra. La partecipazione all’Eurolega, infatti, rende il calendario degli impegni dell’EA7 denso di appuntamenti (la settimana scorsa, ad esempio, Milano ha giocato mercoledì in casa contro il Baskonia e venerdì sul campo di Malaga) ed è normale, quindi, che una squadra così rinnovata sia ancora in cerca del giusto equilibrio.

Il roster dell’Olimpia Milano è completo in ogni reparto: eccezionale quello delle guardie – con giocatori di caratura internazionale come Theodore, Goudelock, Bertans e Jerrells e l’apporto sempre sostanzioso di capitan Cinciarini, mentre un top player come Kalnietis per ora ha trovato spazio solo nella competizione europea -, solido quello delle ali – con Micov, M’Baye e l’azzurro Abass -, di grande impatto quello dei lunghi, con Gudaitis, Tarczewski e Jefferson tra i titolari, Cusin e Pascolo tra i rincalzi, aspettando il ritorno in campo di Young, ormai pronto al rientro.

Se, dunque, coach Simone Pianigiani è costretto a scegliere di volta in volta chi mandare in tribuna, la verità è che tutti i giocatori di Milano probabilmente giocherebbero titolari in qualsiasi altra formazione del campionato italiano. E se questo da una parte rende la rosa dell’EA7 la più competitiva in assoluto, dall’altra spinge gli avversari a sognare di fare la partita della vita proprio contro le Scarpette Rosse, che in Serie A hanno collezionato tre sconfitte, una delle quali proprio al Forum contro la Sidigas Avellino.

QUI BRESCIA – Carichi e concentrati, i giocatori della Germani si preparano ad affrontare l’affascinante sfida con Milano senza troppa pressione. Merito della classifica che la Leonessa si è costruita fino a oggi e di un roster pressoché al completo, nel quale l’unica defezione sarà quella di Abdel Fall, che dopo l’intervento chirurgico della settimana scorsa ha già iniziato il percorso di riabilitazione. Gli allenamenti settimanali sono stati utili per inserire al meglio Benjamin Ortner, ultimo arrivato in casa Germani, pronto a dare il proprio contributo alla causa al pari dei propri compagni di squadra.

GLI ARBITRI – EA7 Emporio Armani Milano-Germani Basket Brescia sarà diretta da Enrico Sanetta, Massimiliano Filippini e Fabrizio Paglialunga.

INFO E MEDIA – EA7 Emporio Armani Milano-Germani Basket Brescia si gioca martedì 26 dicembre alle ore 12 al Mediolanum Forum di Assago (Via Giuseppe Di Vittorio, 6). La partita sarà visibile su Eurosport 2 (ch. 211 della piattaforma Sky e ch. 373 di Mediaset Premium) ed Eurosport Player. Su Teletutto (ch. 12 del digitale terrestre) andrà in onda un ampio prepartita (dalle 11 alle 12) e un ricco postpartita (dalle 13.50 alle 15), mentre la radiocronaca integrale del match, invece, sarà sulle frequenze di Radio Bresciasette (94.800 e 95.100 FM nella zona di Brescia) e in streaming sul sito www.radiobresciasette.it.

La partita sarà immediatamente disponibile On demand sul servizio Eurosport Player, mentre in TV la replica integrale del match verrà trasmessa mercoledì 27 dicembre alle ore 23.30 su Teletutto (ch. 12 del digitale terrestre) e giovedì 28 dicembre alle ore 22 su Teletutto (ch. 87).

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive