Brescia alla prova del Trofeo Lombardia, la gara d’apertura è con Varese

8 settembre 2017

Nuova tappa della preseason della Germani Basket Brescia, che sabato 9 e domenica 10 settembre sarà impegnata nella IX Edizione del Trofeo Lombardia – III Memorial Francesco Malberti, in programma al PalaBanco di Desio. Il torneo in terra brianzola cambia formula, ospitando un torneo dedicato alle squadre di Serie A e uno di Serie A2. La Leonessa, dunque, competerà assieme a Openjobmetis Varese, Vanoli Cremona e Pallacanestro Cantù, mentre nell’altro tabellone saranno impegnati Treviglio, Legnano, Orzinuovi e Piacenza.

Questo il programma delle gare che riguardano le squadre di Serie A:

SABATO 9 SETTEMBRE
ORE 19 – GERMANI BASKET BRESCIA vs OPENJOBMETIS VARESE
ORE 21 – PALLACANESTRO CANTÙ vs VANOLI CREMONA

DOMENICA 10 SETTEMBRE
ORE 15 – FINALE 3/4 POSTO
ORE 20 – FINALE 1/2 POSTO

“Il Trofeo Lombardia è una manifestazione affascinante, dove tutte le squadre partecipanti vogliono fare bella figura – spiega Andrea Diana, coach della Leonessa -. Per noi sarà la stessa cosa: vogliamo disputare due ottime partite, cercando di progredire ancora sulla qualità e sulla continuità di gioco. La nostra preparazione sta procedendo bene nonostante i contrattempi capitati a David Moss e Dario Hunt. Anche per questo, quelli del PalaDesio saranno due test utili a capire chi siamo e a che punto siamo arrivati”.

Nel corso del weekend di Desio, dunque, la Germani sarà attesa da un altro doppio derby del precampionato dopo le sfide già disputate contro Cremona e Orzinuovi. Questa volta l’avversaria del quintetto di coach Andrea Diana sarà l’Openjobmetis Varese, che si affaccia alla nuova stagione con tanti volti nuovi nel proprio roster ma con la voglia di riprendere il filo del discorso con il finale dello scorso campionato, quando la squadra di Attilio Caja collezionò una serie di risultati positivi che la portarono ai margini della zona playoff.

Sulla strada che porta alla finale del Trofeo Lombardia c’è una vecchia conoscenza della Leonessa, un giocatore che i tifosi hanno imparato ad apprezzare nella stagione che portò Brescia alla promozione in Serie A: dopo una stagione trascorsa in Portogallo, infatti, Damian Hollis è tornato in Italia e si è messo a disposizione del nuovo progetto dei biancorossi, che hanno confermato nel proprio roster Aleksa Avramovic, Norvel Pelle e Giancarlo Ferrero (avrà i gradi di capitano), puntando su una serie di nuovi arrivi chiamati a far fare il salto di qualità alla squadra: Cameron Wells, Tyler Cain, Stanley Okoye (tornato a Varese dopo due stagioni), Antabia Waller, Nicola Natali e Matteo Tambone, reduce da un’ottima stagione trascorsa nelle fila di Ravenna in Serie A2. A questi si aggiunge il 36enne Sylvere Bryan, che Varese ha aggregato esclusivamente per la preseason.

Se domenica in una delle due finali la Germani potrebbe incrociare la Vanoli Cremona per la seconda volta nella propria preseason, c’è da sottolineare che l’Openjobmetis Varese sarà tra le squadre che parteciperanno alla II Edizione del Trofeo Roberto Ferrari (Montichiari, 22-23 settembre). Anche in questo caso, dunque, la sfida del PalaDesio, dunque, potrebbe ripetersi anche sul parquet del PalaGeorge tra un paio di settimane.

Questi invece i giocatori che saranno a disposizione di coach Andrea Diana, che sceglierà il nodo su chi utilizzare alla luce del doppio impegno e in base alle indicazioni degli ultimi allenamenti sostenuti dalla squadra prima della kermesse di Desio: Lee Moore (guardia, 1995), Dario Hunt (centro, 1989), Luca Vitali (playmaker, 1986), Marcus Landry (ala, 1985), Giovanni Veronesi (guardia/ala, 1998), Abdel Fall (centro, 1991), Andrea Traini (playmaker, 1992), Michele Vitali (guardia, 1991), David Moss (ala, 1983), Brian Sacchetti (ala, 1986), Franko Bushati (guardia, 1985), Martino Mastellari (guardia, 1996) e i giovani Nicola Bellandi (ala/centro, 2000), Marco Dalla Longa (play/guardia, 2000), Oscar Mensah (play/guardia, 2000) ed Elhadjie Thioune (centro, 2001)

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive