Nuovo impegno per la Germani Brescia, a Pisogne la sfida con Orzinuovi

2 settembre 2017

La Germani Basket Brescia è pronta a tornare in campo nel cammino di preparazione agli impegni della nuova stagione: a conclusione del ritiro di Ponte di Legno, infatti, la Leonessa sfiderà l’Agribertocchi Orzinuovi al PalaRomele di Pisogne (Via Caduti del Lavoro 4), con palla a due fissata alle ore 18.30. L’ingresso alla partita è gratuito, durante la serata saranno raccolte delle offerte libere che verranno interamente devolute a favore dell’AISLA – Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica.

“Veniamo da una settimana molto intensa di lavoro nel ritiro di Ponte di Legno, dove i ragazzi hanno fatto un lavoro di buon livello – spiega Andrea Diana alla vigilia del match -. Abbiamo cercato di aumentare le nostre situazioni in fase di attacco e difesa, il processo di costruzione della squadra sta andando avanti. Nei giorni scorsi abbiamo inserito Marcus Landry, David Moss e Franko Bushati, con il recente arrivo di Luca Vitali contiamo da martedì prossimo di lavorare in palestra con tutti gli effettivi. Dalla partita con Orzinuovi mi aspetto di vedere sul campo tutto ciò su cui abbiamo lavorato durante la settimana e che la squadra sappia collaborare in campo, giocare insieme e mettere a livello difensivo una buona intensità durante tutto l’arco della partita”.

L’avversaria della Germani sarà l’Agribertocchi, squadra che dallo scorso mese di giugno è entrata nel panorama del basket che conta: il roster guidato da Alessandro Crotti, infatti, ha centrato la promozione in A2, campionato che disputerà per la prima volta nella sua storia. Gli interventi compiuti sul mercato dalla squadra lombarda hanno portato a Orzinuovi giocatori importanti come Jamal Olasewere (a Roma nella stagione 2015-2016, ma non sarà della partita) e Adam Sollazzo, che lo scorso anno vestiva la maglia di Treviglio. Tra i nuovi innesti della formazione orceana Mario Ghersetti (non sarà in campo a Pisogne) e il giovane Michele Antelli (classe 1998), che vanno a rafforzare un roster nei quali spiccano i giocatori che hanno contribuito alla storica promozione come Rudy Valenti, Momo Touré e Andrea Scanzi.

Questi invece i componenti del roster della Germani Basket Brescia convocati per il match di Pisone: Lee Moore (guardia, 1995), Dario Hunt (centro, 1989), Luca Vitali (playmaker, 1986), Marcus Landry (ala, 1985), Giovanni Veronesi (guardia/ala, 1998), Abdel Fall (centro, 1991), Andrea Traini (playmaker, 1992), Michele Vitali (guardia, 1991), David Moss (ala, 1983), Brian Sacchetti (ala, 1986), Franko Bushati (guardia, 1985), Martino Mastellari (guardia, 1996) e i giovani Nicola Bellandi (ala/centro, 2000), Marco Dalla Longa (play/guardia, 2000), Oscar Mensah (play/guardia, 2000) ed Elhadjie Thioune (centro, 2001). L’utilizzo dei giocatori verrà deciso dallo staff tecnico dopo l’ultima seduta di allenamento, che si svolgerà nella mattina di domenica.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive