Coach Andrea Diana premiato dalla FIP di Ferrara: “Un grande onore”

4 ottobre 2016

Un gradito riconoscimento per Andrea Diana, coach della Germani Basket Brescia, che nella serata di lunedì è stato premiato dalla FIP di Ferrara per i risultati raggiunti nella scorsa stagione alla guida della Leonessa.

“Il ringraziamento va alla FIP provinciale di Ferrara – le parole del coach della Germani -. È davvero un onore ricevere questo premio, così come essere considerato un ferrarese d’adozione, cosa che mi sento dentro. La nostra casa è qui e appena finisco gli impegni sportivi la prima cosa che faccio è ritornare a Ferrara”.

Il coach biancoblu è intervenuto nel corso della cerimonia di premiazione delle società ferraresi che hanno vinto i campionati provinciali 2015-2016, che si è svolta presso la Sala Riunioni del CONI alla presenza del Consigliere Federale Giancarlo Galimberti, del Presidente Regionale Stefano Tedeschi e dell’Assessore allo Sport del Comune di Ferrara Simone Merli, e ha ritirato il premio dalle mani di Giorgio Bianchi, delegato provinciale di Ferrara.

“Il riconoscimento è dovuto al successo del lunghissimo campionato di A2 dell’anno passato – ha concluso Diana -: aver vinto il mondiale di A2 – visto che un torneo a 32 squadre si disputa solo in occasione del mondiale di calcio – mi ha dato grande emozione e gioia. Adesso è cominciato un capitolo nuovo, la Serie A è un campionato impegnativo e il nostro obiettivo è la salvezza”.

Nella foto Andrea Diana premiato da Stefano Tedeschi, presidente della FIP Emilia-Romagna.
Si ringazia per la collaborazione Lorenzo Montanari, redattore de ‘La Nuova Ferrara’

andrea-diana

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive