Trofeo Lombardia, alle 17 ultimo impegno per Germani contro Cantù

18 settembre 2016

Ultimo impegno per la Germani Basket Brescia al Trofeo Lombardia di Desio: il quintetto di coach Diana, infatti, affronterà la Pallacanestro Cantù nella finale valida per la conquista del terzo posto, che si disputerà a partire dalle ore 17. Dopo la vittoria di venerdì scorso contro la Remer Treviglio e la sconfitta di misura di poche ore fa contro i campioni d’Italia dell’Olimpia Milano, dunque, la Leonessa prosegue a pieno ritmo la propria preparazione al campionato, che prenderà il via tra due settimane esatte.

IL TORNEO – L’ottava edizione del ‘Trofeo Lombardia – Natixis Cup, seconda edizione del Memorial Francesco Malberti’ si concluderà oggi con le finali. Tre le gare in programma sul parquet del PalaBanco: alle ore 15 Treviglio e Legnano si affronteranno nella finale per il 5/6 posto, alle ore 17 la Germani sfiderà Cantù per la conquista del terzo posto mentre dalle ore 19 EA7 Emporio Armani Milano e Vanoli Cremona si contenderanno la conquista del trofeo nella finalissima del torneo di Desio.

GLI AVVERSARI – La Pallacanestro Cantù presenta un roster profondamente modificato rispetto a quello dello scorso anno. Della ‘vecchia guardia’, infatti, sono rimasti solo JaJuan Johnson e Marco Laganà, tornato in campo dopo il brutto infortunio subito all’inizio dello scorso campionato. Anche la guida tecnica del quintetto brianzolo è cambiata, con il timone affidato alle sicure ed esperte mani di Rimas Kurtinaitis, un coach dal palmares infinito (3 Eurocup, 2 campionati di Lituania, 1 campionato VTB e 1 Lega Baltica in bacheca, tralasciando i risultati ottenuti da giocatore).

Il roster canturino è composto da alcuni giocatori già visti all’opera nel campionato italiano (Gani Lawal, Craig Callahan e Salvatore Parrillo, lo scorso anno a Reggio Emilia) e da facce del tutto nuove, da Dowdell a Pilepic e al giovane Kariniauskas. L’ultimo arrivo di valore (ma a Desio non sarà in campo) è quello di Tremmell Darden, ex giocatore di Zalgiris, Real Madrid, Olympiacos e Besiktas, chiamato ad alzare la qualità della rosa costruita dall’esigente patron Dimitri Gerasimenko.

roster-germani-basket-brescia

roster-pallacanestro-cantu

INFO TICKETS – Questi i prezzi dei tagliandi, che hanno validità giornaliera: Euro 15,00 per la tribuna, Euro 10,00 per i restanti settori (secondo e terzo anello). L’apertura della biglietteria è prevista alle ore 14. L’ingresso per il pubblico è previsto in prossimità del parcheggio di Largo Atleti Azzurri d’Italia e sono previsti due parcheggi: uno in Via Gaetana Agnesi (parcheggio stadio) ed un in Largo Atleti Azzurri d’Italia. All’interno del PalaBanco verrà attivata un’area ristoro per tutta la durata della manifestazione.

CLINIC – Questa mattina al PalaBanco di Desio si è svolto un interessante clinic, organizzato da SPORT Lab Agency in collaborazione con Aurora Desio. ‘Letture e spaziature offensive nelle situazioni di pick and roll’ è stato il tema dell’intervento di coach Andrea Diana, che si è sommato a quello di Mattia Ferrari (Europromotion Legnano), Adriano Vertemati (Remer Treviglio), Marco Sodini (Pallacanestro Cantù), Cesare Pancotto (Vanoli Cremona) e Massimo Cancellieri (EA7 Emporio Armani Milano).

Brescia-Milano

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive