Coach Diana: “Un unico pensiero: tutti insieme, uniti e carichi per Gara 5”

22 giugno 2016

20160619_finale_Bologna_vs_BBL_gara_3“Se all’inizio dell’anno ci avessero proposto di arrivare al 24 giugno e di avere la quinta partita di Finale in casa nostra per la promozione in Serie A, penso che tutti ci avremmo fatto la firma – ha commentato coach Andrea Diana nella sala stampa del PalaDozza al termine di Gara 4 -. E allora resettiamo tutto quello che è successo in queste due partite di Bologna ed essere tutti concentrati, pronti e carichi al massimo per la partita di venerdì sera, perché ci giochiamo la Serie A e ce la giochiamo a casa nostra. Tutti uniti, tutti insieme ce la possiamo fare, senza farsi prendere dal panico per queste due partite sicuramente non giocate bene da parte nostra: pensiamo solo a dare l’anima nell’ultima gara della stagione e a conquistare la Serie A, con l’aiuto dei nostri tifosi”.

“Bologna ha meritato questa vittoria – le parole di Mirza Alibegovic -, ma venerdì giochiamo a casa nostra e vogliamo rispondere alla grande”. “Ora c’è da riazzerare e pensare a Gara 5 – il commento di Davide Bruttini -. Il tifo qui? Si sapeva a cosa saremmo andati incontro, dispiace solo che siano state prese di mira le famiglie che non c’entrano nulla. Gli sfottò a noi giocatori fanno invece parte del gioco”.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive