Palla a Due: Brescia – Bologna

11 giugno 2016

1-Gara

 

Per l’atto conclusivo della Stagione 2015/2016, la Finale Playoff, la Centrale del Latte-Amica Natura Brescia (seconda classificata del girone Est) sarà opposta alla Eternedile Bologna (settima classificata del girone Est). Gara 1 domenica 12 giugno ore 18 a Montichiari

– Gara 2 martedì 14 giugno ore 20.30 a Montichiari – Gara 3 domenica 19 giugno ore 18 a Bologna – Ev. Gara 4 martedì 21 giugno ore 20.30 a Bologna – Ev. Gara 5 venerdì 24 giugno ore 20.30 a Bologna

IL COACH E’ Matteo Boniciolli, uno dei grandi nomi sulle panchine della Serie A2, alla guida della Fortitudo Bologna dal febbraio 2015. Fortitudo che aveva già allenato, in Serie A, tra il 2001 e il 2003, con una finale scudetto conquistata. Tra i successi ricordiamo la conquista della Coppa Italia con Avellino e dell’EuroChallenge con la Virtus Bologna.

IL QUINTETTO TITOLAREIn cabina di regia Boniciolli potrebbe recuperare Leonardo Candi, partito però dalla panchina nelle ultime apparizioni a causa dell’infortunio subito a Treviso. Al suo posto è sceso in campo Gennaro Sorrentino (4.5 punti + 1.5 rimbalzi + 1.2 assist), mentre lo spot di “2” è stato occupato dalla guardia ex Siena Marco Carraretto (7.4 punti + 2 rimbalzi). Il reparto ali si apre con il numero 3 Nazzareno Italiano (8.2 punti + 2.5 rimbalzi + 1 assist) e prosegue con il numero 4 Davide Raucci (4.2 punti + 1.5 rimbalzi + 1 assist). Centro titolare è il grande colpo di mercato della Fortitudo Bologna, quel Ed Daniel (13.2 punti + 9.3 rimbalzi + 1.8 assist) protagonista già in Serie A1 con le maglie di Pistoia e Cremona.

DALLA PANCHINATra le “seconde linee” a disposizione di Boniciolli ci saranno, come detto, il play  Leonardo Candi (7.9 punti + 1.5 rimbalzi + 1.4 assist), il play-guardia Matteo Montano (9.7 punti + 1.8 rimbalzi + 1.8 assist), l’ex (fino a qualche settimana fa) Direttore Sportivo Davide Lamma, l’ala grande Valerio Amoroso (10.7 punti + 4.6 rimbalzi + 2 assist) e (1.5 punti + 1.8 rimbalzi). Completano le rotazioni il centro Francesco Quaglia e la guardia-ala Luca Maria Campogrande.

IL CAMMINO DI BOLOGNALa formazione di coach Boniciolli ha terminato la regular season al settimo posto del Girone Est, con 36 punti, frutto di 18 vittorie (13 in casa, 5 in trasferta) e 12 sconfitte (2 in casa, 10 in trasferta). Nei playoff, Bologna ha superato gli ottavi di finale battendo 3-1 Agropoli (1 vittoria fuori – 2 in casa), i quarti di finale battendo 3-0 Agrigento (2 vittorie fuori – 1 in casa), le semifinali battendo 3-1 Treviso (1 vittoria fuori – 2 in casa).

COME SEGUIRE LA SERIEPer tutte le gare: diretta esclusiva su Sky Sport 3 HD. Radiocronaca diretta sulle frequenze di Radio Bresciasette (94.8 – 95.1). Aggiornamenti live sui profili Facebook e Twitter del Basket Brescia Leonessa.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive