Leonessa, pit stop da Uniqa Bonera: “Pronti alla battaglia di Mantova”

18 marzo 2016

Si è svolta questa mattina presso la Concessionaria Toyota di Viale Sant’Eufemia la conferenza stampa di presentazione della partnership tra Uniqa Bonera e il Basket Brescia Leonessa. Un incontro che ha visto la partecipazione della dirigenza, dello staff tecnico e della squadra al gran completo.

“Per noi è un piacere essere qui oggi davanti a tutti voi a rinnovare questa nostra partnership – ha esordito Francesco Bonera, titolare del gruppo – e posso dire di essere orgoglioso di far parte di quella imprenditoria bresciana che il Presidente Bragaglio chiama spesso a rapporto a sostegno del progetto Leonessa. Questo incontro ci sta dando grandi soddisfazioni e colgo davvero questa occasione per fare a tutti voi un grandissimo in bocca al lupo per questa fase decisiva della stagione”.

“Siamo molto contenti di poter tornare qui da Uniqa Bonera per sancire una collaborazione che riteniamo estremamente importante – le parole di Graziella Bragaglio, Presidente della Leonessa -: ringrazio quindi Francesco per la vicinanza che per il secondo anno consecutivo ha voluto dimostrare al nostro progetto. E’ sicuramente un momento delicato per noi: la partita di domenica, la fase calda della stagione e soprattutto i playoff: è bello sentire vicini i nostri partner, perché ci permettono di affrontare questi momenti con rinnovata fiducia e positività”.

“La partnership con Bonera è particolarmente preziosa perchè nasce dalla leva di passione che entrambi abbiamo per il mondo dello sport e della pallacanestro in particolare – il commento di Sandro Santoro, GM della Leonessa -: questo accordo credo possa essere un esempio per tutta la classe imprenditoriale bresciana, dove c’è bisogno di una forma di coinvolgimento che parte dalla passione. L’augurio è che il cuore sportivo della famiglia Bonera possa davvero essere contagioso per la nostra città, ma al tempo stesso che venga premiata la bontà di quest’azienda dalla risposta di tutte le persone che fanno parte del nostro progetto”.

“Quella di domenica sarà una sfida molto affascinante – le parole di coach Andrea Diana -, un derby lombardo tra due squadre molto ambiziose. Mantova sta attraversando un grande momento di forma, e la finale di Coppa Italia raggiunta due settimane fa e la rimonta con vittoria in trasferta a Ferrara domenica scorsa ne sono la testimonianza. Rispetto al girone di andata credo di poter dire che sono un gruppo molto più coeso: Ndoja e Gergati mi sembrano i veri leader, Di Bella e Gandini danno un apporto importante in quanto ad esperienza, Moraschini ed Amici sono sempre più in grado di sfruttare il loro talento fisico e metterlo al servizio della squadra, creando un gruppo italiano di primo livello. Sappiamo che sarà dura, ma come ho detto, credo ci siano tutti i presupposti per assistere ad una bellissima partita, per giunta in un ambiente caldo e carico di tifo. Noi vogliamo continuare sulla strada intrapresa contro Trieste, mettendo in campo la stessa aggressività e la stessa determinazione che ci hanno permesso di vincere domenica”.

BSBasket_UNIQA-47

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive