Angolo Tecnico: Bologna – Brescia

28 febbraio 2016

cotelliTorino15415

Bologna è una squadra con una spiccata identità difensiva e che fa dell’intensità e dell’aggressività le proprie armi principali. In particolar modo quando giocano tra le mure amiche il ritmo di gioco si alza ancor di più grazie alla spinta del numeroso pubblico e sono molto bravi a sfruttare la fisicità e l’atletismo dei propri giocatori.

Per poter mantenere un livello di intensità cosi alto Bologna dispone di un roster molto lungo, al fine di permettere ampie rotazioni durante l’intero arco della partita. I due playmaker della squadra sono il giovane Candi e l’esperto Sorrentino, rapidi ed aggressivi, cercano sempre di pressare gli avversari e recuperare palla. Le guardie sono l’americano Flowers e l’italiano Montano, due giocatori in grado di segnare molti punti. In ala piccola troviamo Raucci, difensore molto intenso e Carraretto, tiratore dall’eccezionale esperienza. Infine il pacchetto lunghi è composto da: Daniel, giocatore dotato di atletismo e forza fisica fuori dal comune; Amoroso, arrivato da poco, grande talento; Italiano, ala intelligente e furba; Quaglia, gioca pochi minuti, ma ha buona fisicità.

Come detto, la Fortitudo ha una forte identità difensiva, infatti sono il team che ha la media di palle recuperate più alta del campionato e la seconda squadra per falli commessi. Cercano sempre di pressare la palla e utilizzare anche raddoppi per costringere l’attacco a perdere palla o perdere secondi per iniziare l’attacco.

Spesso le energie che spendono in difesa non consentono di avere sempre un attacco lucido e brillante, questo è testimoniato dal fatto che Bologna è la squadra che, in media, perde più palloni del campionato.

Ci aspettiamo una partita intensissima e molto difficile, perciò sarà importante iniziare il match nel miglior modo possibile, in modo da reggere l’urto iniziale della difesa fortitudina. Chiaramente il controllo delle palle perse durante l’intero match sarà un aspetto decisivo. Inoltre dovremo essere bravi a tenere un alto livello di fisicità in tutte quelle situazioni di contatto: a rimbalzo, sui blocchi, in difesa, ecc.

Speriamo di poter presentarci al completo per poter fare la miglior prestazione possibile!! Appuntamento a Bologna

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive