Palla a Due: Verona – Brescia

17 febbraio 2016

22 - di campionato

La settima giornata di ritorno della Serie A2 girone Est vede la Centrale del Latte-Amica Natura Brescia (seconda in classifica con 30 punti e reduce dalla sconfitta di Treviso) impegnata sul campo della Tezenis Verona (sesta in graduatoria  a quota 24). 

IL COACH E’ Marco Crespi, ex allenatore di Olimpia Milano, Pesaro, Biella e Casale Monferrato. Importante la sua esperienza a Siena, con cui ha vinto uno scudetto da vice allenatore e disputato una finale scudetto. Da luglio 2015 siede sulla panchina di Verona.

IL QUINTETTO TITOLAREGrossi problemi di formazione per Crespi, che deve rinunciare ancora a Marco Spanghero e Giorgio Boscagin. In cabina di regia, quindi, spazio a Lorenzo Saccaggi (5.4 punti + 2.6 rimbalzi + 2.9 assist), mentre il ruolo di guardia è occupato dallo yankee Rayvonte Rice (14.6 punti + 4 rimbalzi + 1.6 assist), primo realizzatore della squadra veneta. Nel ruolo di ala piccola spazio a Riccardo Cortese (13 punti + 3.4 rimbalzi + 1.5 assist), cresciuto molto nell’arco del campionato. Sotto canestro l’ex Barcellona Matteo Da Ros  (6.7 punti + 5.1 rimbalzi + 2.3 assist) e il centro zimbabwese Vitalis Chikoko (8.9 punti + 8 rimbalzi).

DALLA PANCHINARotazioni, come detto, ridotte al minimo per Crespi. Spazio quindi al centro di riserva Andrea Michelori (3.5 punti + 3.5 rimbalzi), all’ala Giampaolo Ricci (5.4 punti + 3.7 rimbalzi) e al giovane Andrea Bernardi (1.4 punti).

IL CAMMINO DI VERONALa Tezenis ha totalizzato fino ad ora dodici vittorie (sei in casa, sei in trasferta) e nove sconfitte (quattro in casa e cinque lontano dal PalaOlimpia).

L’ULTIMO TURNOVerona è reduce dalla sconfitta sul campo della Bondi Ferrara (59-57). Tre gli uomini in doppia cifra: Rice con 18, Chikoko e Saccaggi con 10.

COSÌ ALL’ANDATA La Leonessa reagisce alla sconfitta contro Treviso e conquista la prima di sei vittorie consecutive: al San Filippo Verona va ko 61-59 grazie anche ai 17 punti di Juan Fernandez e ai 10 di Davide Bruttini.

DOVE SEGUIRE LA PARTITA Diretta su Brescia.Tv (canale 16 e 172 del digitale terrestre). Radiocronaca sulle frequenze di Radio Bresciasette (94.8 – 95.1) dalle 17.55.

Aggiornamenti live sui profili Facebook e Twitter della Leonessa

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive