Con AiFOS per uno sport all’insegna della sicurezza!

15 gennaio 2016

aifosCon l’entrata in vigore del Decreto Balduzzi, tutte le società sportive dilettantistiche, sull’esempio di quanto già attuato in ambito professionistico, sono chiamate a dotare di un defibrillatore semiautomatico (DAE) gli impianti sportivi utilizzati per le loro attività e garantire la presenza di personale formato all’utilizzo del defibrillatore stesso nel corso delle gare e degli allenamenti.

Il Network AiFOS, che in misura sempre maggiore focalizza la sua attenzione sulla sicurezza nei luoghi di vita e svago oltre che nei luoghi di lavoro, ha dunque scelto di donare ad alcune realtà sportive della provincia questa apparecchiatura particolarmente onerosa per le società ma altrettanto preziosa nel caso di un arresto cardio-circolatorio degli atleti.

Nella giornata di lunedì 18 gennaio, alle ore 18,00 presso la sede di AiFOS sita a Brescia in via Branze, 45 si terrà una cerimonia di consegna dei DAE da parte di Rocco Vitale, presidente di AiFOS, Francesco Naviglio, presidente di Aifos Service, e Silvana Bresciani, presidente di AiFOS Protezione Civile.

Parteciperanno all’evento, battezzato “Diamo Attenzione all’Emergenza”: Gustavo Fernandez, responsabile del settore giovanile Basket Brescia Leonessa, Simona Scaglia, presidente del Club Scherma Leonessa, Marcello Martinelli, dirigente responsabile del CUS Brescia ed una delegazione societaria dell’ASD Castegnato Calcio.

 

 

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive