Coach Diana: “Vittoria dedicata a chi deve vincere la partita più importante”

7 gennaio 2016

20151216_BBL_vs_Bologna_(amichevole)La Leonessa centra la terza vittoria consecutiva (la quinta di fila in casa) e continua la sua marcia in vetta alla classifica della Serie A2 girone Est. Ecco le dichiarazioni di coach Andrea Diana in sala stampa al termine del match vinto 102-74 contro Legnano.

“Vogliamo dedicare questo successo a chi sta vivendo momenti difficili e deve conquistare la vittoria più importante della sua vita – le prime parole del nostro coach, visibilmente emozionato -. Abbiamo fatto la partita che volevamo, perchè avevo chiesto ai ragazzi di tenere sempre alto il ritmo e di giocare la nostra pallacanestro senza pensare a chi c’era davanti e senza guardare il punteggio. Ogni palla recuperata, ogni rimbalzo dovevano diventare un’azione di transizione rapida e mi fa piacere che quanto avevo chiesto sia stato eseguito. Ci siamo trovati davanti una difesa a metà campo di Legnano, che si chiudeva quasi sempre a zona ed era inevitabile che le conclusioni da tre punti fossero molto frequenti: ma abbiamo tirato molto bene e credo che dei 39 tiri presi dalla lunga distanza solo uno o due fossero un po’ forzati, gli altri erano tutti tiri da prendere. Avevamo vantaggi dentro l’area e l’abbiamo sfruttato, così come quelli sui rimbalzi d’attacco. Siamo quindi soddisfatti di quanto fatto, ma guardiamo subito avanti: abbiamo una piccola pausa in occasione dell’All Star Game, poi riprenderemo il nostro lavoro in vista di un girone di ritorno molto duro. Aspettiamo con trepidazione le sfide decisive che testeranno realmente il valore della nostra squadra. Una pausa meritata? Lo è per tutte le squadre, i giocatori e tutte le società, perché purtroppo ogni anno, e sempre di più, non esistono feste e si gioca sempre. L’All Star Game? Come ho detto sarà un piacere e un onore tornare a Livorno da allenatore di una selezione dei migliori di questo girone, in una manifestazione che sarà un momento di festa e divertimento per tutti”.

BBL vs Jesi“Una bellissima serata quella di stasera – il commento di Leonardo Totè -, al San Filippo si respirava davvero un’atmosfera fantastica dentro e fuori dal campo. La mia partita? Sono contento che il coach mi stia dando sempre più fiducia, anche se ovviamente sta a me dimostrargli che mi merito questa fiducia. Lui pretende tanto da me, com’è giusto che sia, soprattutto nella fase difensiva, perchè poi sa che in attacco riesco a prendermi i miei spazi. Ma tutto deve partire dalla difesa e sto cercando ovviamente di migliorare molto sotto questo aspetto. Cosa posso dare nel girone di ritorno? Darò sempre il massimo negli allenamenti per farmi trovare pronto alla partita: poi quando e se verrò chiamato in causa darà il 100% per dare il mio contributo durante la partita. L’All Star Game? Sarà un bellissimo momento: sono situazioni in cui i giocatori e il pubblico vogliono innanzitutto divertirsi e sono convinto sarà una serata fantastica sotto questo punto di vista”.

Davide Antonioli

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive