Palla a Due: Brescia – Mantova

3 dicembre 2015

11 - di campionato a4 3

L’undicesima giornata di andata vede la Centrale del Latte-Amica Natura Brescia (prima in classifica con 16 punti) scendere in campo al Pala San Filippo contro la Dinamica Generale Mantova (seconda in classifica con 14 punti). Scopriamo il nostro prossimo avversario.

IL COACH – È Alberto Martelossi, ex allenatore del Basket Brescia Leonessa, con cui ha raggiunto la finale di Serie A2 nel campionato 2012/2013. Tra le sue panchine anche Roseto (in Serie A), Pavia, Imola, Ferrara (due volte), Verona, per finire con Mantova dall’estate 2015.

IL QUINTETTO TITOLARE – In cabina di regia agiva fino al match scorso l’ex Leonessa Fabio Di Bella (9 punti + 3.2 rimbalzi + 2.2 assist), rimasto però vittima di un infortunio che ne pregiudicherà la presenza in campo al San Filippo. Al suo posto probabile l’impiego di un altro ex Leonessa, Lorenzo Gergati (9 punti, 3 rimbalzi, 1.9 assist). Nel ruolo di guardia spazio al primo americano della Dinamica, Justin Hurtt (12.8 punti + 2.9 rimbalzi), mentre come ala piccola giostra Riccardo Moraschini (13 punti, 3.9 rimbalzi + 2.3 assist). Sotto le plance l’ex Verona Klaudio Ndoja, primo marcatore di squadra (13.4 punti + 4.6 rimbalzi + 1.9 assist) e il secondo USA di Mantova, Kenneth Simms (9.8 punti + 7.9 rimbalzi).

DALLA PANCHINA – Tra le “seconde linee” a disposizione di coach Martelossi l’ala Alessandro Amici (8 punti + 2.8 rimbalzi) e il centro ex Verona Luca Gandini (3.9 punti + 4.4 rimbalzi), seguiti da giovani interessanti come le guardie Carlo Fumagalli, Michael Mesenelli e Vincenzo Maiorino e le ali Andrea Natali e Davide Alviti.

IL CAMMINO DI MANTOVA – Sette vittorie (tre in casa, quattro in trasferta) e tre sconfitte (due in casa, una in trasferta) nelle dieci gare disputate dalla formazione di coach Martelossi.

L’ULTIMO TURNO – Mantova è reduce dalla pesante e inattesa sconfitta casalinga contro la Bondi Ferrara (82-103). Inutili i 19 punti di Riccardo Moraschini e i 15 di Alessandro Amici.

INIZIATIVE – Prima del match verrà consegnata una targa a Franko Bushati, record man di presenze con la maglia della Leonessa, mentre durante l’intervallo premieremo la leggenda della pallacanestro italiana Dino Meneghin. Sarà presente un banchetto dell’Associazione Bimbo Chiama Bimbo Onlus e si potranno acquistare i biglietti per l’evento “Basket Brescia Leonessa for Africa”.

DOVE SEGUIRE LA PARTITA – Radiocronaca diretta sulle frequenze di Radio Bresciasette (94.8 – 95.1) dalle 17.55. Aggiornamenti live sui profili Facebook e Twitter del Basket Brescia Leonessa. Differita del match martedì 8 dicembre alle 22.10 su Brescia.Tv

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive