Angolo tecnico: Legnano – Brescia

4 ottobre 2015

max-giannoni

Per questa partita di esordio andremo ad affrontare una squadra, Legnano, che arriva da un pre-campionato di spessore culminato con la vittoria nell’ultima gara contro Varese.

Dovremo quindi farci trovare pronti sin dalla palla a due contro una squadra che fa del ritmo in attacco e dell’aggressività difensiva le proprie armi principali.

Questo pre-campionato ha messo in evidenza le capacità balistiche di 3 titolari: l’esterno Frassineti, tiratore mancino e molto pericoloso in tutte le situazioni di uscita dai blocchi, ed i 2 americani – rookie nel nostro Campionato – ovvero la guardia Raivio, reduce dal campionato ungherese, giocatore all-around, fisico, sebbene non altissimo, e abile in campo aperto e al tiro; e l’ala-pivot Pacher, ottimi numeri la scorsa stagione in Svizzera, giocatore capace di segnare sia vicino a canestro che oltre l’arco dei 3pti.

Completano il quintetto il playmaker Palermo ed il pivot Allodi, già visto lo scorso anno con la maglia di Ferentino.

Dalla panchina escono 3 giocatori giovani che portano il loro contributo di energia e ritmo: il playmaker scuola Milano Navarini, l’esterno Martini  due stagioni in maglia Orzinuovi – il lungo Sacchettini, ed un giocatore di esperienza e qualità tecniche come l’ala Maiocco, che fece parte della primissima Centrale del Latte 7 anni or sono.

Max Giannoni, Vice Allenatore

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive