Coach Diana: “L’intensità difensiva ha fatto la differenza”

24 settembre 2015

diana

 

La Leonessa prosegue la sua marcia di avvicinamento al campionato con la vittoria 83-72 su Casale Monferrato e coach Andrea Diana può essere soddisfatto per una squadra che sembra aumentare la propria intesa match dopo match. Ecco le sue impressioni al termine del match di ieri sera.

“Sicuramente è stata una gara fatta di alti e bassi, come tante in queste fase di preparazione. Questo perché non siamo ancora al completo e alcuni dei miei ragazzi non sono al meglio della condizione a causa di alcuni infortuni che hanno rallentato questo processo. Sapevo quindi che avremmo potuto incontrare difficoltà contro una squadra ben allenata, ma penso di poter dire che dopo un primo tempo equilibrato la gara si sia decisa nel terzo parziale (24-9, ndr), quando la nostra intensità difensiva è cresciuta. Vogliamo che questa diventi una delle nostre prerogative, perchè quando difendiamo bene poi riusciamo a correre in contropiede o comunque a prendere ritmo e fiducia per ottime azioni offensive. Tanti giocatori in doppia cifra? Come l’anno scorso stiamo insistendo molto sul giocare insieme, sul passarsi molto la palla per portare al tiro il giocatore libero. Abbiamo tanti giocatori che amano farlo e sanno come coinvolgersi per mettere in difficoltà le difese avversarie. Questa dovrà essere un’altra delle nostre caratteristiche”.

Davide Antonioli

Responsabile ufficio stampa

Basket Brescia Leonessa

349 1314514

antonioli.davide@basketbrescialeonessa.it

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive