Seconda vittoria in precampionato: espugnata Codogno 80-70!

4 settembre 2015

DSC_0012

Seconda uscita di precampionato per il Basket Brescia Leonessa e seconda vittoria. I ragazzi di coach Diana sconfiggono 80-70 Casalpusterlengo al Campus di Codogno, al termine di una partita vera. Migliori marcatori Damian Hollis con 17 punti e capitan Alessandro Cittadini con 16.

Coach Andrea Diana deve fare ancora a meno di Davide Bruttini, cui si aggiungono le assenze di Davide Speronello e Leonardo Totè. Bolis, Mobio e Piantoni “rimpolpano” così il roster. Fernandez, Holmes, Alibegovic, Hollis e Cittadini, invece, partono nel quintetto iniziale, ma devono fare i conti con l’inizio forte dei padroni di casa. Ma la Leonessa rimane a contatto (10-9) grazie alle triple di Fernandez (2) e Cittadini. Casalpusterlengo allunga fino al +8 (17-9), prima che un’altra tripla, stavolta di Bushati, riavvicini Brescia. Dall’altra parte, però, si scatena Chiumenti, che realizza 9 punti in un amen per il 21-12 con cui si conclude il primo quarto.

La seconda frazione si apre con la Leonessa intenzionata a riaprire subito il match: i canestri di Passera e Hollis indicano la strada, ma Casalpusterlengo risponde con Rossato e Austin. Allora Damian Hollis decide di mettersi in proprio: i suoi 7 punti consecutivi valgono il 13-4 nel quarto e il 25 pari complessivo, che costringono coach Finelli al timeout. Il sorpasso è ad opera dell’altro USA Holmes, che con una tripla dall’angolo regala il +1 alla Leonessa. Sandri risponde con altri 7 consecutivi, che riportano avanti di 6 Casalpusterlengo. Ma i nostri non mollano e con il solito Hollis chiudono il secondo quarto a -1 (35-36), vincendo il parziale 23-15.

L’inizio della terza frazione è soft da entrambe le parti, ma i quattro punti della coppia Hollis-Holmes mandano avanti la Leonessa. Casalpusterlengo risponde con le iniziative di Sandri, ma ancora Holmes e i primi punti di Mirza Alibegovic portano Brescia sul +4 (46-42), prima di un canestro in acrobazia di Holmes e una gran giocata difensiva di Hollis. Che si ripete poi in attacco: i suoi due tiri liberi danno il massimo vantaggio alla Leonessa (50-42). Fa il suo esordio in questo precampionato anche Giacomo Piantoni, che rileva un ottimo Reggie Holmes. I tiri liberi di capitan Cittadini portano la Leonessa al nuovo massimo vantaggio di +9 (59-50), con cui si chiude il terzo quarto.

Pronti via e Bushati regala un canestro dei suoi per il 61-50 Brescia, imitato poco dopo dalla tripla di Alibegovic. Il vantaggio Leonessa si dilata fino al +15 (67-52), grazie al contropiede di Bushati. I padroni di casa si riportano a meno 10 con le iniziative di Sandri e Vencato, cui rispondono però subito Holmes in azione solitaria e Alibegovic con cinque consecutivi. Sul 76-66 Brescia si entra negli ultimi due minuti di gioco e il vantaggio di dieci punti si conferma anche all’ultima sirena, con l’80-70 finale in favore della Leonessa.

Assigeco Casalpusterlengo 70
Centrale del Latte Brescia 80

Parziali: 21-12; 15-23 (36-35); 14-24 (50-59); 20-21 (70-80)

Arbitri: Boninsegna, Scudiero, Foti

Assigeco Casalpusterlengo: Brigato ne, Chiumenti 17, Poletti 12, Fultz, Vencato 4, Sandri 15, Dincic ne, Rossato 2, Pagani ne, Austin 10, Jackson 10. All. Finelli

Basket Brescia Leonessa: Passera 2, Fernandez 10, Cittadini 16, Alibegovic 11, Bolis ne, Holmes 14, Piantoni, Mobio ne, Bushati 10, Hollis 17. All. Diana

Davide Antonioli

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive