Under 14 eccellenza: espugnato il PalaWhirpool!

13 maggio 2015

under14

Tra sabato e lunedì il calendario propone 2 gare ravvicinate per i nostri under 14 che affrontano ultima e prima in classifica in rapida successione. Lunedì ci si mette in viaggio verso Masnago dove ci attende la capolista Pallacanestro Varese. Il PalaWhirpool già PalaIgnis accoglie i nostri giovani leoni che iniziano la contesa un poco contratti ma hanno il grande merito di contenere lo svantaggio lavorando bene in difesa riuscendo così a chiudere il parziale sotto solo di 4 (15-11).

Il copione del secondo quarto è ben diverso, nonostante i varesini partano forte e raggiungano il +9 i nostri macinano gioco, la grande intensità difensiva eleva il ritmo della contesa ed un significativo 25-22 bresciano porta la gara all’intervallo lungo sul punteggio di 37-36. Il terzo parziale diventa più spigoloso, la capolista prova a dare la spallata decisiva ma non si molla di un millimetro e alla terza sirena siamo ancora in scia (54-51). Ci si aspetta un finale di gara emozionante ma non tanto quanto poi in realtà si rivela..la grande difesa ed un attacco distribuito, coraggioso e concreto ci regalano un primo vantaggio che arriva sino al +5 attorno alla metà del quarto; Varese recupera si riporta a contatto ma torniamo a + 5 a 18 secondi dalla fine.

Finita? Neppure per sogno, un canestro da 2, una palla persa nostra nel traffico della rimessa e la bomba allo scadere decretano incredibilmente la parità sul 74-74. Euforici i primi della classe ma la Leonessa non è doma…l’altalena dei vantaggi nell’overtime prepara l’incredibile finale; sfruttando qualche tiro libero di troppo Varese va sul +2, ma a 12 secondi dalla fine subiamo un solare fallo antisportivo..1/2 ai liberi, -1 e rimessa bresciana a metà campo, si esegue in modo molto intelligente e ci prendiamo un tiro da 3 allo scadere che bruciando la retina regala la vittoria per 86-88 col piú bel ruggito di tutta la stagione!

Due giorni prima, tra le mura amiche, siamo opposti ai bergamaschi di mozzo che occupano l’ultima posizione in classifica. La gara conferma le attese, scivola via con un’evidente differenza di valori in campo ed ogni parziale contribuisce a dilatare il margine di vantaggio fino alla chiusura sul 97-39 per i nostri colori. Buona la prestazione ma soprattutto positiva la mentalità dei nostri ragazzi che nel pieno rispetto degli avversari, si impegnano dal primo all’ultimo minuto della contesa.

G.A. – P.Q.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive