Onore a voi, grandi leoni: ecco il video ufficiale #AtuttaBrescia

30 aprile 2015

Fatica, sudore, sofferenza, impegno, dedizione, abnegazione, gruppo. Sono queste le parole che meglio descrivono cosa è stata la Regular Season 2014/2015 per i giocatori e lo staff tecnico del Basket Brescia Leonessa. Un gruppo dato per squadra salvezza ad inizio stagione ed oggi invece gruppo di lottatori solidi come rocce. Un secondo posto più che meritato conquistato sul campo, condito da esaltanti vittorie (tante) e cocenti sconfitte (poche), che ha messo in luce un insieme di persone che da subito hanno capito non essere arrivate a Brescia per caso.

Brescia è una piazza difficile per lo sport, si sa. Brescia è da sempre affamata di grandi risultati sportivi, animata da facili entusiasmi e da ancor più facili pessimismi, che purtroppo rendono le grandi imprese spesso appannate. Ecco perchè a volte è necessario fermarsi, e fare un punto della situazione doveroso e concreto, cercando di non perdere di vista gli obiettivi e la realtà delle cose. Quindi come definire il percorso di questi leoni fino ad oggi, alla vigilia di una fase Playoff tanto sognata quanto meritata? Sette semplici parole: fatica, sudore, sofferenza, impegno, dedizione, abnegazione, gruppo.

Dal 19 agosto scorso 18 giocatori, un neo head coach e un manipolo di professionisti tra medici, fisioterapisti e preparatori atletici si sono ritrovati in palestra per costruire un gruppo che non c’era, da plasmare. Le prime parole di coach Andrea Diana sono state tanto semplici quanto profonde: “Quest’anno lavoreremo sodo, e dovremo remare tutti nella stessa direzione.” Detto fatto. Quello che abbiamo voluto mostrare, realizzando questo video, è proprio la concretezza delle parole del coach: tanta fatica e tanto sudore versato, tanti chilometri percorsi, ogni giorno, più volte al giorno, per mesi e mesi, tra la palestra e il campo.

Questo video è un omaggio a questi grandi lottatori, che hanno massacrato il loro fisico di fatica e sofferenza, per essere degni di indossare la maglia della Leonessa d’Italia, una città abituata storicamente a lottare e soffrire. Questi ragazzi hanno dato loro stessi a questa squadra, a questa città, ogni giorno da quel lontano 19 agosto. Hanno donato quanto di meglio potessero offrire: la loro professionalità, la loro serietà, il loro sudore, la loro totale abnegazione, una stupenda dedizione al loro coach.

Non sappiamo che risultato ci daranno questi Playoff 2015, sappiamo solo che, qualsiasi esso sia, sarà cercato, voluto, desiderato, con ogni muscolo, ogni tendine. I grandiosi giocatori della Centrale del Latte Brescia 2014/2015 scenderanno sul parquet del San Filippo domenica 3 e martedì 5 maggio inseguendo un sogno, condiviso con tutti i tifosi che gremiranno il palazzetto, dando l’anima per la maglia che indossano. Insieme esulteremo, soffriremo, festeggeremo o forse no, chi lo sa. Qualsiasi risultato il campo ci restituirà sapremo che sarà frutto di un lavoro durissimo, meticoloso e totale, del quale saremo assolutamente più che orgogliosi, in qualunque caso.

Onore a voi, grandi leoni. Tutta Brescia soffre e suda con voi.

L.B.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive