Palla a due: Leonessa Brescia – Pallacanestro Trapani

17 aprile 2015

TRASi chiude con la sfida contro la Lighthouse Trapani la regular season 2014/2015 della Centrale del Latte Brescia. Un match che non ha molto da dire in termini di classifica, in quanto la Leonessa è ormai sicura della seconda piazza, mentre i siciliani sono fuori dalla corsa playoff. Ma i nostri leoni vogliono dimenticare la sconfitta di Barcellona e vincere per prepararsi al meglio alla post season (che avrà inizio domenica 3 maggio).

L’ULTIMO TURNO – Trapani si presenta al San Filippo dopo la vittoria casalinga di domenica scorsa contro Casalpusterlengo (75-74). Grande protagonista Giancarlo Ferrero con 28 punti. Oltre a lui anche Alex Legion in doppia cifra con 13 punti.

IL COACH – Solo grandi allenatori sulla strada della Leonessa. Dopo Calvani è il turno di Lino Lardo, ex allenatore di Verona, Reggio Calabria, Milano (con cui ha raggiunto una finale scudetto), Virtus Bologna e Virtus Roma. Dall’estate 2013 è alla guida di Trapani.

IL QUINTETTO TITOLARE – In cabina di regia “largo ai giovani”: dalle esperte mani di Guido Meini si è passati a quelle più “fresche” di Stefano Bossi (3.8 punti + 1.8 rimbalzi + 1.2 assist), classe 1994. Accanto a lui il primo dei due americani della formazione siciliana, Thomas Bray Jr (9.7 punti + 3.8 rimbalzi + 3.1 assist), che ha fornito prestazioni a corrente alternata. Nel ruolo di ala piccola ecco Alex Legion (22.3 punti + 5.4 rimbalzi + 1.6 assist), vero punto di riferimento offensivo del quintetto di Lardo. Sotto le plance la coppia di italiani formata da Patrick Baldassare (11 punti + 8.7 rimbalzi) e Andrea Renzi (16.2 punti + 7.2 rimbalzi), che insieme forniscono un mix importante di garra e qualità.

DALLA PANCHINA – Parlavamo di Guido Meini (5.7 punti + 3.1 rimbalzi + 2.7 assist): l’ex play di Pistoia è solitamente il primo cambio di coach Lardo. Dopo di lui grande fiducia, ben ripagata dalle ultime prestazioni, per la guardia Giancarlo Ferrero (9 punti + 2.4 rimbalzi). Tra i cambi dei lunghi troviamo Emanuele Urbani (2.3 punti), mentre i giovani Giangiacomo De Vincenzo e Riccardo Felice completano il roster siciliano.

COSÌ ALL’ANDATA Nella prima gara del 2015, disputata il 4 gennaio al PalAuriga, la Leonessa sconfigge Trapani con il punteggio di 94-88. Grande protagonista del match Justin Bronwlee (36 punti e 12 rimbalzi). In doppia cifra anche Mirza Alibegovic (15), Federico Loschi (14) e Alessandro Cittadini (10).

SPAZIO EVENTI: giornata ricca di ospiti quella di domenica. Durante i time-out e gli intervalli tra un quarto e l’altro potremo assistere alle esibizioni delle cheerleaders della Carli Academy, la famosa scuola di danza bresciana. All’ingresso, inoltre, potrete trovare il banchetto della ABE (Associazione Bambino Emopatico). Prima del match, infine, verrà consegnato un premio simbolico al nostro Joshua Giammò, come atleta più giovane della squadra, per ricordare Manuele Burzotta, nostro tifoso ed ex giocatore, che ci ha lasciati a 14 anni per una brutta malattia il 12 febbraio 2014.

D.A.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive