In semifinale contro Ferentino. Diana: “Pronti a dare il massimo”

6 marzo 2015

pictureSarà Brescia – Ferentino la prima semifinale di domani, sabato 7 marzo, della Final Six di Coppa Italia 2015. Gli uomini di Gramenzi hanno sconfitto quelli di Pillastrini con il punteggio di 68-63, al termine di una partita in cui i trevigiani hanno condotto a lungo per poi calare vistosamente nella ripresa.

Ecco il commento di coach Diana pochi istanti dopo la sirena. “Come sapevamo, queste gare da dentro-fuori sono imprevedibili. Ferentino ha fatto molta fatica nella prima parte di gara, poi è venuta fuori e ha meritato la vittoria. Cos’è cambiato in una settimana? Direi poco o niente: ci ricordiamo bene la partita di domenica scorsa e cercheremo di mettere in campo le stesse armi per portare a casa la vittoria. L’atmosfera e l’entusiasmo che si respirano sono incredibili, per questo vogliamo onorare questo impegno disputando la miglior partita nelle nostre corde. Cosa ho detto ai ragazzi? Che in gare come queste non servono tanti discorsi, soprattutto se conosci già i tuoi avversari o addiritttura li hai appena affrontati. Serve essere pronti noi, aver voglia di scendere in campo per dare il massimo. Poi vedremo alla fine chi avrà meritato. Ferentino stanca? Credo che una probabile loro stanchezza si possa bilanciare con il vantaggio di aver già giocato su questo campo e di essere già dentro la manifestazione”.

Appuntamento quindi domani all’Arena Parigi 1999, ore 18.15, per Centrale del Latte Brescia – FMC Ferentino, prima semifinale della IG Basket Cup Final Six A2. 

D.A.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive