Quotidiano Sportivo – Brescia non soffre di vertigini Coach Diana: “E non è mica finita qui”

20 gennaio 2015

Una lunga rincorsa terminata domenica alla fine della vittoriosa gara contro Casalpusterlengo. La Centrale del Latte Brescia raggiunge Verona in testa alla classifica del campionato Lega Gold di A2 e riscopre la bellezza del basket. L’ottavo successo consecutivo proietta la squadra di Andrea Diana al primo posto della classifica, seppur in condominio con Verona, e permette a Brescia di sognare in grande anche se la stagione è ancora molto lunga. Raggiante è il patron Matteo Bonetti che però tiene i piedi ben saldi per terra nonostante la stagione stia riservando grandissime soddisfazioni. «Aver raggiunto questo risultato è importante – osserva il numero uno della Centrale -. Non era facile perché Casalpusterlengo ha dimostrato di essere una squadra molto valida. Abbiamo raggiunto Verona in testa, andiamo avanti così anche per i nostri tifosi». Domenica la Centrale è attesa da una nuova conferma. Al San Filippo arriva Torino, terza. C’è da vendicare la sconfìtta dell’andata, la prima di questa stagione. «Vogliamo vincere contro una grande squadra -ammette coach Diana (nella foto) -. Per ora abbiamo perso tre gare di vertice contro squadre che sulla carta ci sono superiori. Domenica vogliamo invertire questa tendenza e credo che i nostri tifosi ci faranno sentire ancora una volta tutto il loro sostegno». La gara di domenica può trasformarsi in un trampolino per la squadra bresciana lanciatissima dopo gli ultimi successi. Come accaduto in questa prima parte di stagione, fondamentale sarà lo spirito di gruppo. Lo sottolinea anche Juan Fernandez. «La nostra forza è proprio questa – osserva l’argentino tornato questa estate all’ombra del Cidneo – a turno ogni giocatore può venir fuori e diventare protagonista. Anche contro Torino faremo così. Il pubblico sarà dalla nostra parte e questo può garantirci un’altra grande prestazione».

Paolo Cittadini

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive