Palla a due: Brescia-Casalpusterlengo

16 gennaio 2015

Si torna, finalmente, a casa. Dopo due partite giocate lontano dalla tana della Leonessa (in ordine cronologico Trapani e Jesi), torniamo a giocare sul nostro parquet contro Casalpusterlengo, squadra che si sta togliendo non poche soddisfazione in campionato, nel quale ha mietuto non poche vittime eccellenti (Trapani e Barcellona su tutte).

Si affronteranno due squadre in striscia positiva, visto che Brescia è reduce da 7 vittorie consecutive a fronte delle 3 di Casalpusterlengo. I ragazzi di coach Zanchi hanno da poco inserito nel roster un elemento importante come Lorenzo Saccaggi, proveniente da Forlì, che sta portando un grande contributo in cabina di regia (dal suo arrivo 6.5 punti e quasi 5 assist). Al suo fianco uno dei giocatori più esperti della categoria e più in generale dei campionati italiani, Alvin Young, classe ’75 reduce da una prestazione da 24 punti con Agrigento e che viaggia più in generale in campionato con 13 punti di media. Nel ruolo di ala piccola Howard Sant-Roos, atleta pazzesco in grado di trascinare la squadra in attacco trovando soluzioni di ogni tipo in fase offensiva (12 punti e 6 rimbalzi). Il reparto lunghi è composto dalla coppia Giampaolo RicciMitchell Poletti, che garantiscono quasi 22 punti e 15 rimbalzi a partita.

Dalla panchina coach Zanchi può fare affidamento su Marco Spissu, giovane play di talento vincitore degli scorsi campionato Under 19 Nazionali di categoria (7 punti) e su capitan Lorenzo Chiumenti, che ha perso la prima parte di campionato a causa di un infortunio e che ora viaggia a 6 punti e 5 rimbalzi. Altro elemento importane è Riccardo Rossato (6 punti) oltre a Daniel Donzelli, giocatore prezioso dalla panchina grazie al suo tiro da tre punti (4 punti). Chiudono le rotazioni Luca Vencato e Filippo Alessandri, che viaggiano a quota 3 punti di media.

F.C.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive