U19 Elite, il 2015 inizia con una bella vittoria!

14 gennaio 2015

under19

Inizia con una bella ed importante vittoria l’anno nuovo per la formazione Under 19 del Basket Brescia Leonessa, guidata dal duo Ferrandi/Cantarelli. Scontro fra due Squadre che occupavano la terza-quarta posizione con gli stessi punti. La vittoria vale doppio perché permette ai nostri ragazzi di staccarsi di due lunghezze dagli avversari e di avere il due a zero negli scontri diretti.
Inizio favorevole ai bresciani che con grande attenzione e determinazione chiudono l’area e in attacco si dimostrano precisi (0-7) con time out ospite. Legnano non ci sta e comincia a macinare il suo gioco, fatto di ritmo alto, penetrazioni per far chiudere la difesa Leonessa in modo da armare le bocche da fuoco degli esterni in canotta bianca. Ma i giovani leoni reagiscono e riescono a chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio per 11 a 12. Nel secondo periodo i locali riescono ad imporre il loro gioco fatto come detto di ritmo alto e di triple e il divario si allunga in loro favore 33 a 26.

Dopo il riposo, nella prima parte del terzo quarto, la formazione ospite sembra smarrire la strada, complice alcune disattenzioni difensive, concedendo l’allungo ai padroni di casa i quali riescono anche a condurre di dieci lunghezze 40 a 30. Ma nella seconda parte del terzo quarto, ecco l’impennata di orgoglio della Leonessa, che con una difesa più attenta riesce ad innescare alcuni contropiedi che le permettono di ridurre il gap. Il tabellone segna 53 a 49. Inizia l’ultimo quarto e qui diventa un susseguirsi di emozioni. Legnano ribatte colpo su colpo e si arriva così nel finale punto a punto. I leoni riescono ad impattare sul 61 pari quando mancano 1’ e 30” alla fine. Si arriva a 18” con il punteggio di 65 pari. Attacco per Brescia, Bolis con un clamoroso palleggio arresto e tiro gonfia la rete! Sopra di due noi: 65 a 67. Mancano 3” al termine della partita suspance alle stelle e time out per i padroni di casa. Brescia riesce ad imbrigliare la palla e il tiro si spegne prima del ferro. Vittoria. Sudata, voluta, ricercata. Seppur in emergenza e con percentuali basse, i leoni hanno saputo stringere i denti e portare a casa i due preziosi punti. Come i beniamini della serie A, sanno trovare nuovi protagonisti in ogni gara, segnale importante, dove tutti sono importanti ma nessuno indispensabile.

Ora il tempo per rifiatare e poi sotto ancora di più di prima, perché Lunedì 19 Gennaio alle ore 20.45 scenderà sul terreno di gioco della Palestra Tovini in via del Verrocchio, Erba, che dopo la sconfitta patita in quel di Cremona con il punteggio di 64 a 60, è stata agganciata da Brescia. Un altro spareggio importante, contro una squadra che all’andata ci rifilò venti punti: 71 a 51.
Go Leonessa. Go.

Basket Legnano – Basket Brescia Leonessa 65-67 (11-12); (33-26); (53-49).
Basket Brescia: Bolis 17, Bracconi 2, Marelli Giovanni 5, Bonvicini 12, Gasparini 4, Vertova 7, Mobio 6, Bertoni, Assoni 9, Faini 7, Superti 2, Marelli Paolo.
Allenatori: Ferrandi/Cantarelli.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive