Una Befana ricca di “Teddy Bear” all’Ospedale Civile di Brescia

9 gennaio 2015

L’Epifania targata Basket Brescia Leonessa è stata densa di eventi e soddisfazioni: mentre il nostro Citta e Justin “The Beast” Brownlee regalavano uno spettacolo di grande pallacanestro al PalaBam di Mantova, l’Ammiraglio Nelson e il Dirigente Accompagnatore Amedeo Antonioli hanno partecipato ad un’iniziativa di solidarietà organizzata dal gruppo bresciano dei City Angels, dall’Unità cinofila della Protezione Civile, dai Vigili del fuoco e dal Rugby Calvisano durante la quale hanno fatto visita ai reparti di Pediatria dell’Ospedale Civile di Brescia per consegnare alcuni dei peluche raccolti il 14 dicembre durante il “Teddy Bear Toss”, dolci e soprattutto donare sorrisi ai bambini ricoverati e alle loro famiglie.

Un pomeriggio di festa, di espressioni di gioia, felicità e di qualche sorpresa inaspettata: infatti la Befana, ricca di doni per tutti i bambini, è entrata in ogni stanza accompagnata da Cindy, un labrador dell’Unità Cinofila della Protezione Civile addestrato ad estrarre le vittime dalle macerie.

La nostra “prima volta” come ospiti di questa importante iniziativa è stata costellata di sorrisi e ringraziamenti da parte dei piccoli pazienti, delle famiglie e del personale dei reparti di pediatria: “È stato un pomeriggio ricco di emozioni” racconta Amedeo Antonioli “Non solamente per i bambini, ma anche per me e Roberto. È dura vedere piccoli guerrieri che lottano contro la malattia, ma donare anche solo un semplice sorriso è stata una gioia immensa“.

Un ringraziamento speciale al gruppo Cinofili “Leonessa”, ai City Angels e ai Vigili del Fuoco per averci coinvolto in questo importante progetto e averci donato un’Epifania diversa ma densa di emozioni.

P.Q.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive