Palla a due: Lighthouse Trapani-Leonessa Brescia

2 gennaio 2015

image

Si chiude con la trasferta a Trapani la prima metà di un campionato 2014/2015 ricco di soddisfazioni per la Leonessa di coach Diana. Con la certezza matematica del secondo posto in classifica e con un pass per la prossima Final Six di Coppa Italia in tasca, capitan Loschi e compagni affrontano domenica una delle formazioni che alla vigilia del campionato era una delle favorite per il salto in Serie A.

Il roster a disposizione di coach Lardo è ricco di giocatori di qualità ed esperienza: in cabina di regia c’è Guido Meini, ex Pistoia e metronomo della squadra nonostante di media vada a referto con meno di un assist a partita, oltre a 6 punti. Al suo fianco c’è la guardia rookie TJ Bray, ottimo tiratore da tre punti (35% da oltre l’arco), mentre nel ruolo di “ala piccola” troviamo Alex Legion, ex Veroli in grado di trovare il canestro con grande facilità e continuità (23 punti a partita). Sotto canestro la Lighthouse puó vantare uno dei binomi più forti della A2 Gold, composto da Patrick Baldassarre e Andrea Renzi, centro ex Nazionale Italiana: i due contribuiscono alla causa dei siciliani con quasi 26 punti e 16 punti e rimbalzi.

Dalla panchina si alzano uomini di qualità come Giancarlo Ferrero (7 punti) e Stefano Bossi, ex Trento a referto con 5 punti a partita. Altro elemento importante che dà minuti di qualità è Francesco Conti, mentre chiude le rotazioni il giovane Emanuele Urbani.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive