U19, vittoria con Cremona

19 novembre 2014

Con una prestazione concreta e gagliarda, la squadra Under 19 targata Leonessa archivia la pratica contro i cugini cremonesi della Vanoli con un punteggio che, con un poco di attenzione in più, avrebbe potuto avere un margine ancora superiore (68-54).  L’inizio delle ostilità vede qualche errore di troppo da entrambe le parti, frutto di un certo nervosismo e poca lucidità. Con il passare dei minuti nel corso del primo quarto i nostri ragazzi cominciano a macinare gioco, soprattutto in difesa, sfoderando, a tratti, una buona energia con chiusure repentine ed aiuti in favore del compagno battuto. Questa intensità difensiva porta i giovani leoni a chiudere la prima frazione sul 17 a 9. Nel secondo quarto la squadra allenata dal duo Ferrandi-Cantarelli riparte con buona intensità, ma sul più bello, quando la partita sembra aver preso la direzione della squadra di casa, una serie di amnesie e di vecchi errori legati ad una certa presunzione, hanno come conseguenza la rimonta grigio-rossa che in tre minuti porta la squadra ospite a recuperare il divario con un parziale di otto a zero, arrivando a cinque punti, assottigliatosi ulteriormente fino ad arrivare al meno tre al termine dei primi due quarti (33-30). L’intervallo lungo stavolta è un elisir per i leoni. I Coaches riescono a toccare le giuste corde e al ritorno in campo il Basket Brescia appare trasformato. Ora si che in campo ci sono le tigri bianche, pardon i leoni affamati, che difendono forte ed innescano rapidi contropiedi, così il divario comincia ad ampliarsi, grazie ad una ritrovata vitalità difensiva, che contrasta qualsiasi conclusione ospite. Il parziale del terzo quarto (19-6) favorisce la fuga dei padroni di casa, e il tabellone segna 52 a 36. Il margine nell’ultimo quarto aumenta ancora arrivando a 20 punti di scarto fino a quando, negli ultimi minuti qualcuno pensa che la partita sia finita e con alcune distrazioni difensive concede ai ragazzi della Vanoli di ricucire lo strappo sino ad arrivare al meno quattordici finale (68 a 54). Complimenti a tutti, arbitri compresi per la bella partita che hanno saputo regalare al numeroso pubblico presente sulle tribune della palestra Tovini. Decisamente un passo in avanti rispetto alle prestazioni precedenti.  Si comincia ad intravedere un buon gioco di Squadra sia difensivo che offensivo. Ora occorre limitare questi momenti di pausa all’interno dello stesso match, in modo da competere alla pari con formazioni più quotate. Un ulteriore elemento molto positivo è dato dalla ripartizione dei punti all’interno della squadra, segno di un lavoro fatto insieme, di squadra: un passaggio in più frutto anche di un aiuto difensivo in più. Prossimo appuntamento Lunedì prossimo in quel di Crema. Trasferta insidiosa, da affrontare con rispetto e massima attenzione. Go Leonessa. Go.

Basket Brescia Leonessa – Vanoli Cremona 68-54 (17-9); (33-30); (52-36).
Basket Brescia Leonessa: Bettelli 4, Ferrari 7, Superti 11, Piantoni 12, Assoni 3, Bonvicini 4, Faini 3, Vertova 3, Marelli Giovanni 6, Gasparini 8, Taddeolini 5, Giovanetti 4. Allenatorii: Ferrandi/Cantarelli.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive