U17, bellissima vittoria contro Mantova!

6 novembre 2014

Cambio di guardia con Capitan Arici e cambio di urlo. L’allenatore vuole dare un senso e aggettivare la Leonessa, che da stasera diventa forte. Leonessa… forte! Così i dodici bresciani scendono in campo contro il Junior Basket Curtatone. Le premesse sono quelle dello scontro per l’ultimo posto, entrambe le squadre infatti sono a 0 punti, entrambe classe ’99, eccezion fatta per un giocatore, entrambe decise a strappare il primo successo.  Il match si propone appassionato e combattuto. Da subito i padroni di casa allungano sui giovani mantovani che battuta dopo battuta ostacolano la fuga del Brescia al comando della partita dal primo minuto. Così si va in spogliatoio con un + 9 in favore della Leonessa.  Al rientro dalla pausa lunga i leoni alzano la voce e pressano a tutto campo con attenzione guadagnandosi il massimo vantaggio + 24. Ed ecco li, il black out della vanità e della leggerezza. Immobili sotto le risposte di Curtatone i bresciani restano impassibili con l’aria di chi ha già fatto anche troppo. E il massimo vantaggio diventa un risicato + 7. Intervallo breve e breve ripasso di una mentalità vincente ripristinano ordine e concretezza nel Basket Brescia Leonessa che riprende il comando della partita senza possibilità di ritorno e sigla la prima vittoria con un dignitoso + 14.

Basket Brescia Leonessa – Basket Curtatone Mantova 93 – 79

Basket Brescia Leonessa: Andrea Arici (capitano), Simone Bitto, Gizi Lombardo, Filippo Bussetti, Edoardo Pelizzari, Michele Metelli, Riccardo Marchi, Diego Fracassi, Lorenzo Bordonali, Luca Prandolini, Michele Dimaano, Enrico Alibrandi. Allenatori: D’Azzeo/Ferrari.

P.Q.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive