Under 19 – Con Senigallia arriva la seconda meraviglia

15 aprile 2014

foto-2Basket Brescia Leonessa 73-56 Pallacanestro Senigallia
(16-19; 39-33; 50-47)

Continua alla grande il sogno del Basket Brescia Leonessa U19, impegnato nella fase Interzonale a Cesenatico. Dopo il trionfo di ieri con Sassari, i ragazzi del trio Giannoni-Cotelli-Ferrini hanno conquistato nel pomeriggio odierno una prestigiosa vittoria ai danni della squadra campione nazionale U19 in carica, la Pallacanestro Senigallia. Una vittoria fondamentale, che permette a Brescia di essere l’unica compagine che si presenta con due vittorie su due all’ultima giornata, nella quale l’avversaria sarà Udine.

Una gara giocata sul filo dell’equilibrio sin dal primo minuto del primo periodo, chiuso dai nostri sotto di 3 lunghezze (16-19) dopo aver subito un parziale di 8-0. La risposta arriva nel secondo quarto, quando il gap che divideva le due squadre dopo i primi 10 minuti viene ribaltato e raddoppiato: alla pausa lunga Brescia è avanti nel punteggio per 39-33. Il terzo quarto è ancora giocato in grande equilibrio e si arriva così all’ultimo e decisivo quarto con le due squadre distanziate da soli 3 punti. E’ in questo momento che la voglia di vincere dei nostri ragazzi vince su tutto e su tutti: Brescia arriva a +8, dimostrando grande forza e grande carattere e Senigallia, dal canto suo, smarrisce letteralmente la strada, cominciando a faticare e non poco in attacco. La Leonessa vede il sangue e, seguendo il suo istinto naturale, azzanna la preda: l’emorragia per i marchigiani non si ferma più e alla sirena finale a festeggiare sono i nostri campioni, che depongono il secondo mattone di una casa che si sta avviando alla sua completa realizzazione…

Basket Brescia Leonessa: Bettelli 8, Gamba, Taddeolini, Marelli, Patti 5, Superti 12, Bracconi 9, Manzon 8, Farella 10, Veronesi 19, Voltolini, Assoni 2.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive