Basket Legend Reloaded: il gioco continua

3 aprile 2014

LOCANDINA A3
Tutti conoscono la trama del famoso film “Ritorno al futuro”, nel quale un ragazzotto di diciassette anni, a bordo di una DeLorean argentata, fa un incredibile quanto rocambolesco balzo all’indietro nel tempo di quasi trent’anni, che gli permetterà di scoprire poco a poco le sue origini, la sua storia.

Proprio come nel film di Zemeckis, anche la Leonessa nel weekend del 13 aprile farà un importante balzo nel suo passato: vestendo i panni di Marty McFly, tornerà nel 1981/1982. Entrando nel dettaglio, stiamo parlando del periodo che va dal 27 settembre del 1981 (prima di campionato di A2 e vittoria 81-85 sul parquet di Trieste) al 18 aprile 1982, data dell’ahimè storica débâcle della Cidneo al cospetto della Billy Milano di Mike D’Antoni nei quarti di finale scudetto.

Ritornando a noi, domenica 13 aprile 2014, Brescia riaccoglierà gli eroi che hanno regalato poco più di trent’anni un sogno a un’intera città: Oscar e Marco Pedrotti, Giuseppe e Silvano Motta, Stan Pietkiewicz, Tom Abernethy, Marco Solfrini, Ario Costa, Diego Livella, Fabio Fossati e Giordano Marusic saranno riuniti e riaccolti nella Sala Conferenze Santa Giulia (via Piamarta 4), dove verranno distribuite loro le ormai famose maglie celebrative. Nel pomeriggio, tutti gli invitati saranno presenti alla partita Basket Brescia Leonessa – Manital Torino, alla quale farà seguito una cena con i tifosi presso il ristorante “I Sorrentino”.

E non è tutto: sabato 12 aprile l’U19 del Basket Brescia Leonessa (con l’aggiunta di qualche “All Star”, vi ricorda qualcuno la città di Patrasso e la parola “Capitano”?) sfiderà la Nazionale Italiana Over 40 al San Filippo alle 18.00 (biglietto d’ingresso 5€, gratis fino ai 14 anni), di fronte agli occhi degli ex giocatori della Cidneo. Prima della partita ci sarà un momento dedicato agli scatti fotografici e agli autografi, tra il secondo e il terzo quarto un “Three point contest” con la stessa meccanica di iscrizione del Fireball. Al termine della partita, tutti a cena presso il ristorante “La Cucca”.

Due giorni di festa e di ricordi… due giorni di un fantastico “ritorno al passato”!

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive