Centro Tecnico Federale della Lombardia

26 marzo 2014

Si sono concluse nella serata di sabato 22 marzo le due Giornate Azzurre in Lombardia, svolte tra Bergamo e Codogno. Bilancio super positivo della due giorni con oltre 50 ragazzi visionati (dall’annata 2000 a quella del 1997) da Andrea Capobianco e dallo staff del Comitato Regionale. Impegno e grande attenzione da parte degli atleti negli allenamenti, ma ancora di più ottima partecipazione da parte di moltissimi allenatori della regione presenti durante le varie attività.

 

Clinic integrati svolti a Gorle e a Codogno con la presenza e le competenze, oltre che del Responsabile del CNA, Andrea Capobianco anche di Maurizio Cremonini e Andrea Molina. Superati i 600 allenatori presenti nell’ambito dei due appuntamenti e anche in questo caso grande attenzione è stata rivolta dagli allenatori presenti verso i contenuti che i relatori hanno “messo in campo” per il miglioramento della nostra attività a livello giovanile.

Alla fine della giornata a Codogno i giovani Allenatori coinvolti durante l’anno nel Centro Tecnico Federale, dopo aver sapientemente lavorato agli ordini del formatore regionale Enrico Ciuffo, hanno potuto prendere lezioni private proprio da Andrea Capobianco che si è soffermato sull’importanza di non perdere queste belle occasioni di crescita, cercando di guardare sempre di più il lato positivo delle cose e delle varie esperienze. Dare più dignitià e importanza al ruolo degli allenatori è compito di tutto, ma soprattutto degli stessi allenatori, che dovrebbero sempre di più tornare a parlare di pallacanestro in un confronto aperto e continuo.

Presenti nella due giorni di Allenamenti i nostri Coaches Ferrandi e Cotelli. Nell’allenamento di Sabato sono stati convocati i nostri atleti Alessio Bolis e Giacomo Piantoni, i quali hanno ben figurato .

Dopo la chiusura del Centro Tecnico Federale per l’annata sportiva in corso (si riprenderà a ottobre) l’attività del Comitato Regionale andrà avanti con i raduni dell’annata 2000, in preparazione al Trofeo delle Regioni di Rimini e da maggio con l’assemblaggio del gruppo di ragazzi del 2001 che prenderà parte al prossimo Trofeo Bulgheroni di Bormio.

 

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive