Under 17: a Varese

18 marzo 2014

Ultima trasferta del girone A del Campionato di Eccellenza Under 17 in quel di Varese, nel  mitico impianto Palawhirpool che nel passato ha visto calcare il parquet a giocatori del calibro di Meneghin, Ossola, Flaborea, Morse, Raga e tanti altri………………..

L’atmosfera del Palasport sembra aver incantato anche i nostri giovani leoni, i quali partono con il piglio giusto e riescono a condurre in vantaggio il primo quarto: 9 a 15.

Primo canestro del secondo quarto dei bresciani, poi cala il buio: i locali non ci stanno e cominciano a difendere con aggressività mettendo a nudo tutti i limiti dei ragazzi di Ferrandi/Ferrari e D’Azzeo. L’inerzia passa nelle mani dei padroni di casa che con precisione da sotto e dall’arco dei tre punti riescono a chiudere il parziale in vantaggio per 20 a 5 e il tabellone segna 29 a 20 per Varese.

I ragazzi di Schiavi e Bianchi controllano il match anche nel terzo quarto, i leoni sono bravi a reagire ed arrivano sino al meno due. Ma invece di insistere mollano e lasciano andare la partita. Il tabellone segna 47 a 35

Ultimo quarto di sofferenza per il basket Brescia, esce la differenza di classe e il risultato si fissa sul 69 a 49.

CAMPUS VARESE VS BASKET BRESCIA 69 -49 (9-15); (29-20); (47-35)

BASKET BRESCIA: COLOMBO 1, BOLIS 7, MOBIO 4, BONVICINI 15, GASPARINI 2, PIANTONI 8, MARELLI 4, AMBROSI, VERTOVA, BERTONI LUCA 5, BERTONI MATTEO, RAMPINI 3. ALL.RI: FERRANDI/FERRARI/D’AZZEO

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive