Under 19: sconfitta a Castellanza, vittoria contro la capolista Lecco in casa

1 marzo 2014

Escono con le ossa rotta gli U19 dalla trasferta di Legnano,in una partita importante per l’ accesso alla fase successiva.I locali partono a spron battuto e guidati da Navarini,Guidi e Maiocchi,partono 13-0 che diventa 29-13 alla prima sirena.I secondi 10’ vede i rossi locali allungare ancora,e i biancoblù subire in ogni parte del campo:al riposo il tabellone dice 52-29 e partita sostanzialmente chiusa.Al ritorno dagli spogliatoi i ragazzi di Giannoni provano ancora ad allungare la difesa e farsi più aggressivi,mettendo in piedi un parziale che li porta anche a -12(56-44) palla in mano,ma dimostrano di non avere la compattezza necessaria per giocarsi in trasferta questo tipo di partite,e bastano 2 canestri dei soliti Guidi e Verolino per chiudere anzitempo la contesa.L’ultimo Quarto inizia con 15 pti di svantaggio,ma i nostri non hanno più le energie né fisiche né mentali per provarci,e addirittura sprofondano fino al -23 finale.

Castellanza Legnano-BBL 84-61(29-13;52-29;68-53)

Castellanza: Turano 6, Marino , Pegoraro ,Navarini 7, Mariani , Aloisi 14, Guidi 18, Frattini 2, Maiocchi 12, Di Prenda 5, Verolino 18, Faggiana 2 All. Tamborini

BBL: Voltolini , Molinari , Marelli , Bettelli 9, Veronesi 13, Farella 8, Assoni 6, Patti 6, Bracconi 2, Taddeolini 4, Superti 13, Gamba All. Giannoni-Cotelli-Ferrini

BBL-Bluceleste Lecco   65-57 dts(21-12;37-30;48-43;55-55)

BBL: Garolla , Superti 9, Molinari , Veronesi 13, Bracconi 2, Farella 6, Manzon 4, Gamba , Taddeolini 3, Patti 13, Bettelli 15, Cabrini   All. Giannoni-Cotelli-Ferrini

Bluceleste Lecco:Butti 1,Paonessa , Gnecchi L. , Pozzoni 7, Santoro , Galli 5, Rigamonti 10, Pirovano 5, Polvara ,Brambilla 13, Rusconi 12, Alajmo 4 All. Redaelli

Gli U19 si rifanno della sconfitta di Legnano e,nell’anticipo della 11° Giornata sconfiggono dopo un supplementare la capolista Bluceleste Lecco. L’approccio alla gara è buono,ed i bianco blu prendono subito 10 pti di vantaggio.Gli ospiti però non ci stanno,e raggiungono la parità a quota 28 con una schiacciata in contropiede di Brambilla.Chiusi i Primi 2 Quarti sul 37-30,dopo l’intervallo i ragazzi di Giannoni-Cotelli-Ferrini provano a scappare,ma in attacco fanno fatica a trovare delle buone soluzioni,la palla rimane ferma,e nonostante la difesa “tenga” abbastanza il vantaggio si riduce.Nell’ ultimo Quarto,le energie sembrano finite,i biancoblù non segnano per 7’ e quando gli ospiti sorpassano e vanno +3(48-51),montano gli spettri di una sconfitta; con un colpo di coda però i leoni reagiscono ed acciuffano il tempo supplementare, avendo addirittura a disposizione il tiro per la vittoria. Ritrovata fiducia,il supplementare non ha storia, con gli ospiti tenuti a soli 2 pti. Gli U19 scenderanno in campo Martedì 4 Marzo alle 20.45  al Verrocchio contro la Vanoli Cremona.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive