Under 14: vittoria a Crema

21 febbraio 2014

Grande battaglia in quel di Crema, dove nel recupero della partita spostata causa allenamento della selezione regionale, i due team hanno dato vita ad una partita intensa e avvincente.

Il primo quarto è in sostanziale equilibrio: in attacco le due squadre sono vivaci, mentre le difese sono poco brillanti.

Da segnalare il rientro in campo, dopo mesi di inattività, di Colle e Faini. Purtroppo quest’ultimo rimane in campo per pochi secondi: durante una penetrazione a canestro si procura una distorsione alla caviglia che lo terrà in panchina fino alla fine della partita. A Matteo un augurio per un pronto rientro!

Negli ultimi minuti della seconda frazione di gioco Brescia prova ad andare in fuga e ci riesce grazie ad una difesa asfissiante che permette ai giovani leoni di superare la doppia cifra di vantaggio (+13). Da evidenziare che lo scarto sarebbe potuto essere molto maggiore: i numerosi errori sotto canestro e le scarsissime percentuali ai tiri liberi (17/34 dalla linea della carità) non consentono alla Leonessa di scavare il solco decisivo.

Nel terzo quarto Crema rientra agguerrita e piano piano riesce a tornare in scia, grazie ad un Lotti immarcabile sotto le plance e alle giocate di Airoldi in penetrazione. Brescia invece perde troppi palloni e soprattutto non è solida in difesa, concedendo un alto numero di tiri liberi agli avversari (a fine partita saranno 4 i giocatori usciti per 5 falli!).

I padroni di casa continuano la rimonta anche nell’ultima frazione di gioco e infatti arrivano anche ad avere il tiro per poter compiere il tanto sospirato sorpasso, ma i ragazzi di Cotelli e Ferrini hanno un sussulto d’orgoglio e respingono la rimonta, grazie a buone difese e ad una serie di tiri dalla distanza che trovano il fondo della retina. Il gioco da tre punti di un Mensah in grande spolvero porta la Leonessa sul +11 a due minuti dall’ultima sirena e mette fine alla partita. Crema ci proverà fino all’ultimo secondo, ma, nonostante qualche brivido di troppo, Brescia porta a casa la terza vittoria stagionale.

Da questa partita i giovani leoni possono trarre un prezioso insegnamento: oltre agli avversari, bisogna anche capire che gli arbitri sono parte del gioco. Bisogna sforzarsi di intuire il metro arbitrale e adeguarsi il prima possibile. Concedere agli avversari di tirare 48 tiri liberi (!!!!) non é una buona strategia…

Nel weekend i nostri giovani saranno impegnati nel 3vs3 e poi martedì appuntamento a Bergamo, ore 21, nel recupero della partita vs. BluOrobica.

ABC BASKET CREMA – BASKET BRESCIA LEONESSA 72-78

BBL: Violi1, Dore 2, Mensah 34, Grechi 4, Ndreko, Gamba, Faini, Micele 2, Botti, Saleri 6, Raineri 24, Colle 4. All. Cotelli

 

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive