Under 14: il Resoconto del Torneo Zanatta a Venezia

31 dicembre 2013

QUARTI DI FINALE :BASKET BRESCIA LEONESSA vs. PORDENONE. 61-63

BBL: Bergamaschi, Dore, Violi 2, Mensah 16, Grechi 2, Zambelli, Gamba, Dalla Longa 10, Saleri, Raineri 21, Zotti 10, Dimaano.

Bruciante sconfitta per i nostri giovani leoni che vedono svanire all’ultimo secondo il sogno di giocarsi la semifinale e classificarsi nelle prime quattro posizioni del torneo. La partita inizia con Brescia che fatica molto ad attaccare anche per merito dell’organizzazione difensiva di Pordenone. Il primo quarto finisce con la Leonessa sotto di 8 punti (10-18). Nel secondo parziale di gioco i nostri giovani leoni cercano la rimonta, ma gli avversari sono precisi al tiro e tengono invariato il distacco (26-34). Nel secondo tempo è Brescia a suonare la carica compiendo una buona rimonta e riuscendo anche a sfiorare un vantaggio vicino alla doppia cifra. Pordenone è però brava a rimanere in scia e allora la partita si decide negli ultimi istanti di gioco. La Leonessa si trova in vantaggio di 5 punti a un minuto dalla fine, ma gli avversari sono bravi a crederci: trovano due buoni canestri in penetrazione, mentre Brescia risponde con due palle perse. Pordenone segna un tiro libero e siamo così in parità. La palla della vittoria è dei ragazzi di Cotelli/Ferrini che clamorosamente la consegnano nelle mani degli avversari che segnano in contropiede il canestro della vittoria.

SEMIFINALE 5/8 POSTO: BASKET BRESCIA LEONESSA – CAP GENOVA 62-76

Brescia parte male, ancora scossa dalla sconfitta rimediata allo scadere nel quarto di finale. Genova è una squadra fisica e i nostri giovani leoni soffrono moltissimo a rimbalzo e nei contatti vicino a canestro. I primi due quarti sono una sofferenza e terminano con Genova che domina la partita (+20). La Leonessa finalmente si scuote e nel terzo quarto suona la carica e prova una rimonta quasi impossibile. Grazie ad una serie di triple e ad ottime giocate difensive i nostri giovani leoni si avvicinano sempre più a Genova e incredibilmente riescono a compiere il sorpasso. Nel quarto tempo le energie iniziano a mancare, lo sforzo prodotto per rimontare si fa sentire e Genova ritrova un po’ di smalto che le permette di riprendere qualche punto di vantaggio. La gara finisce con i liguri che festeggiano e per Brescia ci sarà una finalina 7/8 posto da onorare nel migliore dei modi.

Purtroppo in serata svanisce il sogno di vedere Davide Grechi in finale nella gara del tiro da 3 punti. Il nostro Leone pareggia nella prima serie e nella serie supplementare perde di un tiro. Un vero peccato! Bravo Davide…

FINALE 7/8 POSTO: BASKET BRESCIA LEONESSA – FORTITUDO BOLOGNA 68-53

Partita vinta con autorità dai nostri giovani leoni che mettono in campo le ultime energie rimaste e soprattutto sono molto attenti nella fase difensiva e producono un ottimo gioco corale in attacco. La partita vede le due squadre appaiate durante il primo quarto, ma già nella seconda frazione di gioco Brescia mette qualche punticino di vantaggio tra sè e i Bolognesi. Nel terzo quarto la leonessa prende il largo, Mensah è l’uomo squadra che si produce in ottime giocate in attacco (anche un paio di triple), ma soprattutto svolge un ottimo lavoro in difesa, contenendo alla grande il miglior giocatore avversario. L’ultimo quarto vede Brescia controllare e festeggiare il settimo posto finale.

Il bilancio del torneo non può che essere positivo. Quattro vittorie e due sconfitte sono un ottime ruolino di marcia. C’é grande rammarico di aver perso la partita decisiva per entrare nelle prime quattro, ma c’é anche la consapevolezza di poter recitare un ruolo diverso anche in campionato. Grande dispiacere per l’infortunio di Matteo Faini che ci mancherà sicuramente nelle prossime partite di campionato. Grazie a Marco Dalla Longa per la disponibilità dimostrata e alla società Virtus Desenzano per la collaborazione. Un ringraziamento agli efficienti organizzatori del torneo, un ringraziamento ai genitori che hanno reso possibile questa grande esperienza, un ringraziamento al Basket Brescia Leonessa che ci ha supportato.

 

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive