Il ritorno di David Brkic… da avversario!

7 dicembre 2013

Roma_03

Secondo impegno casalingo nell’arco di sette giorni per la Leonessa, che incrocia il suo destino con quello di un ex “bresciano”, David Brkic, grande protagonista della indimenticabile scorsa stagione, chiusasi a un passo dalla Serie A. I ragazzi di Martelossi, dal canto loro, dopo essere incappati nella prima sconfitta sul parquet del San Filippo dall’inizio del campionato con Casale (con il risultato di 89-91 dopo un tempo supplementare), scendono in campo per i due punti e per tentare l’aggancio in classifica alla capolista solitaria Trento. Di fronte l’Azzurro Napoli Basket, alla vigilia quotata come una delle principali candidate alla promozione ma attualmente non all’altezza delle aspettative e navigante nelle zone basse della classifica (terz’ultima con 6 punti, a pari merito proprio con Casale).

Il roster a disposizione di coach Cavina è composto da uomini di qualità ed esperienza: in cabina di regia il playmaker classe ’81 Tim Black (approdato in Italia dopo 5 stagioni in Belgio) che viaggia a 12 punti e 4 assist di media. Al suo fianco gli intercambiabili Matteo Malaventura, vecchia volpe del basket italiano finora a referto con 7 punti e 2 rimbalzi a partita e Kyle Weaver, uno dei tre ex Nba della partita (insieme a J.R. Giddens e Tamar Slay), protagonista con 16 punti e 7 rimbalzi ad allacciata di scarpe.
Sotto canestro Napoli vanta una delle coppie migliori del campionato: nel ruolo di ala forte c’è Marco Allegretti (6.4 punti e 3.4 rimbalzi), mentre nel ruolo di centro troviamo  l’indimenticato ex campione della Leonessa David Brkic (14 punti e 7 rimbalzi a partita), l’atleta con più viaggi in lunetta in questo inizio di campionato al pari di un altro ex bresciano, Leemire Goldwire.

Dalla panchina le alternative sicuramente non mancano: il play/guardia Marco Ceron è in grado di dare grande energia e qualità (lo dimostrano i 9 punti di media), così come il cambio dei lunghi Sylvere Bryan, veterano del nostro campionato e con un lungo passato in Serie A, che contribuisce con 4 punti e 5 rimbalzi a partita. Fondamentale anche Jacopo Valentini, jolly in difesa e giocatore da non sottovalutare in fase offensiva (6.4 punti e 3 rimbalzi). Mentre chiudono le rotazioni i giovani Matteo Montano (2.6 punti e il 45% da tre) e Domenico Izzo.

Assenti: la Leonessa si presenta con il roster al completo.
Iniziative: prima della palla a due, un minuto di silenzio per la scomparsa di Assuero Tacconi, storico general manager del Basket Brescia degli anni 70-80. Presenti con uno stand all’ingresso del palazzetto sia ADMO che Vacanze e Dintorni Onlus.
Tv e Radio: replica del match Martedì 10 Dicembre su Brescia.Tv dalle 21.00. Radiocronaca in diretta su Radio Bresciasette (94.8).
Arbitri: Christian Borgo di Dueville (Vi), Paolo Lestingi di Anzio (Rm), Andrea Agostino Chersicla di Trieste.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive