Under 17: sbatte contro la corazzata Armani Jeans

21 novembre 2013

E pensare che il 4 a 0 iniziale a nostro favore e i primi cinque minuti dove ce la siamo giocata, non avrebbero per nulla fatto presagire al pesante divario finale: 37 a 71 per i padroni di casa dell’Armani Jeans.

Sotto all’inizio dell’ultimo quarto (29 a 48), i ragazzi di Coach Ferrandi non sono riusciti a contenere la veemenza dei Milanesi. Crollo, è mancata la forza mentale per contrastare una Squadra super.

Complimenti a loro perchè hanno dimostrato di valere il primato, per ora superiori a noi dal punto fisico e tecnico.

Lezione utile  per capire come si gioca a questi livelli: difesa aggressiva che non ti fa respirare, velocità nel correre in contropiede, il passaggio forte e preciso, il tiro deciso, convinto e preciso ma sopratutto che il PALLEGGIO si usa solo per attaccare il canestro, altrimenti la palla la si passa. E che senza EQUILIBRIO CON GLI ARRESTI è meglio cambiare Sport!

Si, nel tempio della Pallacanestro Milanese abbiamo capito che se non sei lì per vincere non è quello il tuo posto! Questo è lo slogan che è dipinto a caratteri cubitali sulla parete della mitica palestra secondaria del Palalido di Piazzale Stuparich, dove prima di noi aveva lasciato il profumo Davide Moss, Rudy Hachett e compagnia bella! Si signori, lezioni di vita!

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive