Intervista a Michele (Under 15)

19 novembre 2013

MICHELE UNDER 15

 

Come ti chiami ? Michele Dimaano

Qual è il tuo soprannome ? Dima.

Che scuola frequenti ? ITIS Castelli.

Dopo il diploma cosa ti piacerebbe fare ? Trovare lavoro e continuare a giocare a basket.

Due aggettivi per descriverti come persona: Simpatico e socievole.

Il tuo miglior pregio ? Divertente.

Il tuo peggior difetto ? Testardo.

Qual è il tuo punto debole ? Mi scoraggio facilmente.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Da grande giocare in una buona squadra.

Quale è la cosa che ti dicono sempre tutti ? Usa la testa!

Quale è il momento più bello della settimana ? Il giorno della partita.

Quanto tempo passi al computer al giorno ? Nessuno, uso il cellulare.

Quanto su Facebook ? Tanto.

Perché hai scelto il basket come sport da praticare? Perché è uno sport molto competitivo.

Secondo te, cosa ha in più degli altri sport? Gioco di squadra e soprattutto ti insegna a rispettare tutti (allenatori, avversari , arbitro, pubblico e soprattutto se stessi).

Cosa invece non ti piace del basket? Niente.

Cosa fai quando non giochi a basket o sei a scuola ? Studio e guardo la tele.

Da quanti anni giochi a basket ? Quasi 5.

Da quanti al Basket Brescia Leonessa ? Quasi 5.

Ti trovi bene al Basket Brescia Leonessa? Perché? Sì, perché ci sono dei buoni allenatori che ti aiutano a migliorare ogni allenamento e partita, ed è una società che ti fa sentire in una grande famiglia e mi trovo benissimo con i miei compagni di squadra.

Hai qualche consiglio da dare al tuo allenatore? Nessuno.

Hai qualche consiglio da dare alla tua squadra? Nessuno.

Aspettative per la stagione ? Arrivare a fine stagione soddisfatto dei risultati di squadra e personali

Esercizio preferito dall’allenamento ? 3vs3 in continuità.

Cosa non ti piace degli allenamenti? Gli esercizi sul contropiede.

In cosa dovresti migliorare secondo te? La difesa e il passaggio.

Qual è invece il tuo punto di forza? Il palleggio.

Il fondamentale più bello da eseguire ? Il tiro.

Due aggettivi per descriverti come giocatore: Determinato e motivato.

Qual è il tuo idolo sportivo ? Tony Parker

Cosa ti gasa di più in partita ? Il crossover soprattutto se l’avversario cade.

La partita più bella che ricordi? Quella contro San Carlo l’anno scorso.

Quale è stata l’esperienza di squadra più divertente ? Il torneo a Venezia.

Saluta chi vuoi tu: ciao mamma

Ultime domanda, completa la seguente frase: il basket, per te, è spirito di squadra, sacrificio, passione, competizione, rispetto e tante altre cose…

 

 

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive