Intervista a Luca (Under 17)

19 novembre 2013

Come ti chiami? Luca Mingotti

Qual è il tuo soprannome? Mingo

Che scuola frequenti? Il liceo scientifico Calini

Dopo il diploma cosa ti piacerebbe fare? Il giornalista e il cestista.

Due aggettivi per descriverti come persona: Riservato, leale

Il tuo miglior pregio? Sono tenace

Il tuo peggior difetto? Sono troppo critico

Qual è il tuo punto debole? Mi lascio condizionare troppo dall’errore

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Ne ho tre: giocare in serie A, diventare giornalista e viaggiare.

Qual è la cosa che ti dicono sempre tutti? “Quanto sei alto!”

Qual è il momento più bello della settimana? Il sabato, quando si gioca e si tifano i propri compagni.

Quanto tempo passi al computer al giorno? Poco

Quanto su Facebook? Non ho Facebook

Perché hai scelto il basket come sport da praticare? Secondo te, cosa ha in più degli altri sport? La passione per il basket è di famiglia, presto l’ho ereditata anch’io! Il basket ha in più il fatto di essere uno sport spettacolare e molto emozionante, oltre che molto divertente; inoltre è un gioco che richiede grandissimi sforzi e un continuo miglioramento in ogni ambito, sia tecnico che mentale.

Cosa invece non ti piace del basket? Nulla!

Cosa fai quando non giochi a basket o sei a scuola? Mi vedo con gli amici, ascolto la musica, leggo, disegno

Da quanti anni giochi a basket? Sette

Da quanti al Basket Brescia Leonessa? Due

Ti trovi bene al Basket Brescia Leonessa? Perché? Essere parte del BBL è un onore, gli allenatori e i giocatori sono fantastici e giocare a questi livelli è un vero divertimento, oltre che qualcosa di impegnativo ma molto appagante.

Hai qualche consiglio da dare al tuo allenatore? Di continuare così!

Hai qualche consiglio da dare alla tua squadra? Sacro furore dentro!

Aspettative per la stagione? Sarà dura ma abbiamo un grande potenziale, possiamo stupire!

Esercizio preferito dell’allenamento? 5vs5

Cosa non ti piace degli allenamenti? Non amo gli allenamenti in cui si fa molta preparazione atletica

In cosa dovresti migliorare secondo te? In difesa e nell’attacco 1c1.

Qual è invece il tuo punto di forza? La serietà

Il fondamentale più bello da eseguire? Senza dubbio il tiro da fuori!

Due aggettivi per descriverti come giocatore: Serio, rispettoso

Qual è il tuo idolo sportivo? Mio zio Edoardo, ex cestista di serie A

Cosa ti gasa di più in partita? Segnare!

La partita più bella che ricordi? La finale provinciale dell’anno scorso contro Lonato, anche se non ho giocato, vinta con grinta e determinazione.

Qual è stata l’esperienza di squadra più divertente? Qualsiasi partita che conta è un’esperienza divertente!

Saluta chi vuoi tu:

Ciao a tutta l’U17 BBL!

Ultima domanda, completa la seguente frase: il basket, per te, è… essere sfidati a superarsi sempre e dovunque, fino all’eccellenza.

 

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive