Under 17: vittoria sfiorata a Codogno contro Casalpusterlengo

4 novembre 2013

CASALPUSTERLENGO 60

BASKET BRESCIA 58                  (16-21); (34-28); (48-39)

BASKET BRESCIA: MARINONI 8, RIZZI, PIANTONI 12, BERTONI LUCA 4, BOLIS 8, AMBROSI, GASPARINI, COLOMBO 12, BERTONI MATTEO 1, GIOVANETTI, BONVICINI 13, MOBIO,  ALL.RI: FERRANDI/FERRARI

Parte bene la Leonessa che con una difesa attenta e precisa riesce ad imporre il proprio ritmo alla gara. Ne scaturiscono delle ottime giocate che portano in vantaggio i bresciani alla fine del primo quarto 16 a 21.

Nel secondo quarto, Appena toccano quota 24 i ragazzi di Coach Ferrandi e Ferrari cadono in un black out : per 5′ i giovani leoni sembrano fantasmi addormentati in campo, in balia degli avversari. Prima del finire del quarto un risveglio permette di chiudere la frazione sul 34 a 28 per gli avversari. Il parziale subito in questo quarto 18 a 7 risulterà essere decisivo e penalizzante per il risultato finale.

Inizio terzo positivo per il basket Brescia, ma i giovani di Casalpusterlengo trovano le giuste contromosse e respingono ogni assalto. Sembrano scappare ma due canestri in contropiede dei bresciani fissano il punteggio  sul 48 a 39 per i locali.

Ultimo quarto con i locali che sembrano chiudere il match. Ma l’orgoglio dei leoni fa si che si arrivi all’ultimo minuto punto a punto. La bomba di Piantoni porta il risultato sul 60 a 58. Abbiamo l’ultimo tiro a 3″ da rimessa in attacco. Ma non si concretizza. Usciamo sconfitti ma lottando.

Ancora una volta è mancato quel pizzico di attenzione  per muovere la classifica. Positivo l’orgoglio e la reazione che i giovani bresciani hanno messo in campo per rimontare lo svantaggio.

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive