Under 14: ottima esperienza al torneo di Valpolicella

3 novembre 2013

Nella seconda giornata del Torneo IperLeague di Valpolicella i giovani leoni sfidano nel quarto di finale i cugini della BluOrobica Bergamo. Nella prima parte del match le due squadre si studiano e il ritmo di gioco è basso e compassato. Il secondo quarto di conclude con Bergamo che conduce di 7 punti. Nel terzo quarto gli avversari provano a cambiare ritmo e riescono a rompere in due la gara grazie ad una serie di ottime giocate in attacco. Dal canto suo Brescia non riesce ad aumentare l’intensità di gioco e fatica a trovare la via del canestro. Il match si conclude con un perentorio 68-40 per gli orobici che poi concluderanno il torneo in terza posizione.

Nel pomeriggio la Leonessa affronta Westar Verona per la semifinale 5/8 posto. La partita resta in bilico per 35 minuti. Verona è brava a trovare molti punti appoggiando la palla in post-basso e sfruttando la grande fisicità del loro giocatore più alto. Brescia fatica a trovare la via del canestro anche per merito di Verona che si chiude in area a riccio e non permette ai nostri giovani leoni di trovare punti facili in penetrazione. Inoltre la notevole imprecisione ai tiri liberi penalizza fortemente la Leonessa che si vede travolta nel finale: i giocatori avversari si esaltano e trovano un alto numero di canestri dalla distanza mentre i ragazzi bresciani cedono e consegnano la vittoria a Verona.

 

Nella finalina 7-8 posto Brescia sfida i ragazzi di pallacanestro Alba. La partita vede la Leonessa sempre al comando. Già nel primo quarto i punti di vantaggio superano la doppia cifra, ma il tentativo di fuga non ha buon esito a causa delle numerosissime palle perse per infrazioni o distrazioni. Si va alla pausa lunga con Brescia che guida il match con un esiguo vantaggio di due lunghezze. Nel terzo quarto la partita non ha particolari sussulti e tutto fa pensare che la gara troverà il suo vincitore nella volata finale. Tuttavia a 6 minuti dalla fine i giovani Leoni serrano le fila in difesa e finalmente riescono ad aumentare il ritmo portandosi al comando. Il vantaggio arriva alla doppia cifra, ma negli ultimi secondi Alba segna 3 tiri dal perimetro che sembrano riaprire il match. Brescia resiste e conquista la vittoria che vale il settimo posto finale.

Nel pomeriggio abbiamo la fortuna di assistere ad una splendida finale 1/2 posto che vede sfidarsi Olimpia Milano e Bologna San Lazzaro. Il match è entusiasmante con i Lombardi fisicamente dominanti e gli Emiliani sempre ad inseguire, ma con un’altissima dose di talento individuale. Per i giovani leoni poter assistere ad una partita tanto entusiasmante è stata una grande fortuna: ammirare giocate di alto livello eseguite da coetanei non può che essere uno stimolo per imparare e impegnarsi ancor di più!

Dopo la finale vinta di poco da Milano è il turno delle premiazioni. Ringraziamo di cuore la società Basket Valpolicella per averci dato la possibilità di partecipare ad un torneo di così alto livello. Un grazie agli organizzatori Stefano ed Antonio, un grazie a tutte le persone che ci hanno assistito ed aiutato in questi giorni di torneo, un grazie ad arbitri e segnapunti, un grazie ai genitori che hanno avuto la pazienza di accompagnare i loro figli anche in questi giorni di vacanza. Alla prossima!

 

Go Leonessa Go

 

Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulla vita della squadra e numerose offerte esclusive